domenica,Maggio 22 2022

Calcio, tutti i gironi in campo: l’ultima giornata di A, B, C ed E

Il Campionato Serie D è pronto ad emettere i verdetti definitivi per quattro Gironi. Domenica 15 maggio alle 16.00 si giocheranno le partite dell’ultima giornata

Calcio, tutti i gironi in campo: l’ultima giornata di A, B, C ed E

Il Campionato Serie D è pronto ad emettere i verdetti definitivi per quattro Gironi. Domenica 15 maggio alle 16.00 si giocheranno le partite dell’ultima giornata dei Gironi A, B, C ed E. Sempre domenica allo stesso orario si giocano le gare della 31^ giornata del G, la 33^ dell’F, la 37^ del D, H e I. Il turno si apre con sei anticipi in programma sabato.

Anticipi

Sabato 14 maggio alle 15.00 si giocano Atletico Uri-Cynthialbalonga e Sassari Latte Dolce-Cassino (G), alle 16.00 City Nova-Arconatese (B), Dolomiti Bellunesi-Mestre (C) e Afragolese-Ostiamare (G), alle 16.30 Santa Maria Cilento-Portici (I).

Variazioni di orario

Alle 14.00 prende il via Gladiator-Arzachena (G), alle 14.30 Lanusei-Real Monterotondo (G), alle 15.00 Montebelluna-Levico (C) e Aprilia-Torres (G).

Variazioni di campo

City Nova-Arconatese (B) si disputa al comunale di Cerro al Lambro (Mi), Legnano-Real Calepina (B) al “Brera” di Pero (Mi), Pro Livorno-Pianese (E) al campo “Magnozzi” di Livorno, Castelnuovo Vomano-Montegiorgio (F) al comunale di Castelnuovo Vomano (Te) e Afragolese-Ostiamare (G) al “Caduti di Brema” di Napoli.

A porte chiuse

Pro Livorno-Pianese (E), Vastese-Porto D’Ascoli (F), Rende-Real Aversa e Troina-Gelbison (I) si disputano a porte chiuse per motivi di pubblica sicurezza riguardanti gli impianti delle società ospitanti. A porte chiuse anche Foligno-Unipomezia (E) per la squalifica comminata dal Giudice Sportivo.

Union Clodiense-Arzignano in diretta su Sportitalia

Domenica 15 maggio alle 16.00 Sportitalia trasmetterà in diretta la partita della 34^ e ultima giornata del Girone C della Serie D, la sfida decisiva per la promozione in Serie C tra Union Clodiense-Arzignano in programma sul campo dello stadio “Aldo e Dino Ballarin” di Chioggia (Ve). Tutto live sul canale 60 del Digitale Terrestre e in HD sul canale 560. Live anche sull’app di Sportitalia scaricabile in modo gratuito su dispositivi IOS e Android. La partita sarà disponibile anche on demand. La telecronaca è affidata a Emanuele Vento.

Recuperi

Le partite della 17^ giornata di ritorno dei Gironi H e I, rispettivamente Audace Cerignola-Brindisi e San Luca Santa Maria Cilento, non disputate lo scorso 8 maggio, saranno recuperate mercoledì 18 maggio alle 16.00.

Girone G: Variazioni date dei Play Off e Play Out

A seguito dello slittamento delle ultime tre giornate del Girone G il Dipartimento Interregionale ha aggiornato le date dei Play Off e Play Out dello stesso. La semifinale della prima fase dei Play Off si disputerà il 5 Giugno anziché il 25 maggio, la finale della seconda fase andrà in scena l’8 giugno e non più il 29 maggio come programmato in precedenza. Il turno dei Plau Out, fissato per il 29 maggio, si disputerà il 2 giugno.

Le date di tutti gli altri gironi sono confermate.

PLAY OFF

22 maggio 1^ Fase (Semifinali dei gironi A, B, C ed E)

25 maggio 1^ Fase (Semifinali dei gironi D, F, H e I)

29 maggio 2^ Fase (Finali di tutti i gironi tranne il G)

PLAY OUT

22 maggio (gara unica Gironi A, B, C ed E)

29 maggio (gara unica Gironi D, F, H e I)

Titolo Campione d’Italia: Calendario e regolamento

Con la pubblicazione del Comunicato Ufficiale n.43, il Dipartimento Interregionale ha fissato le modalità di assegnazione del titolo italiano di Serie D con il regolamento della fase post-season tra le vincenti dei nove gironi del campionato 2021/2022. Al termine della stagione regolare, le nove prime classificate verranno suddivise in tre triangolari (A, B e C da una parte, D, E ed F da un’altra, infine G, H ed I) e si incontreranno con la formula della gara di sola andata. La squadra che riposa nella prima giornata della fase a triangolari viene determinata per sorteggio così come la formazione che disputa la prima gara in trasferta. Riposa, invece, nella seconda giornata la squadra che vince la prima gara o, in caso di pareggio, quella che ha disputato la prima gara in trasferta.

Le vincenti dei triangolari e la miglior seconda in assoluto accedono alle semifinali organizzate in partite di sola andata con sorteggio integrale per determinare sia gli accoppiamenti sia la squadra che gioca in casa. L’unico criterio che verrà applicato prevede che la migliore seconda di tutti i Triangolari non potrà incontrare la prima dello stesso raggruppamento. Sia per le semifinali che per la finale, in caso di pareggio al termine dei tempi regolamentari, saranno i tiri di rigore a sancire il sodalizio vincente.

La finalissima si disputerà su un campo neutro individuato dal Dipartimento Interregionale.

Di seguito il calendario:

Triangolare – Gironi A-B-C

22 maggio: 1^ gara

25 maggio: 2^ gara

29 maggio: 3^ gara

Triangolare – Gironi D-E-F

25 maggio: 1^ gara

29 maggio: 2^ gara

1 giugno: 3^ gara

Triangolare – Gironi G-H-I

29 maggio: 1^ gara

1 giugno: 2^ gara

5 giugno: 3^ gara

11 giugno: Semifinali

15 giugno: Finale

Le designazioni arbitrali

Girone A

Caronnese-Bra (Stefan Arnaut di Padova), Casale-Ligorna (Giuseppe Maria Manzo di Torre Annunziata), Fossano-Asti (Fabrizio Pacella di Roma 2), Gozzano-Chieri (Andrea Mazzer di Conegliano), Lavagnese-Borgosesia (Mauro Stabile di Padova), Novara-Derthona (Simone Moretti di Firenze), Pontdonnaz-Varese (Ilaria Bianchini di Terni), Saluzzo-Imperia (Faboo Franzò di Siracusa), Sanremese-RG Ticino (Lorenzo Maccarini di Arezzo), Vado-Sestri Levante (Senthuran Lingamoorthy di Genova).

Girone B

Breno-Villa Valle (Mattia Drigo di Portogruaro), Brianza Olginatese-Leon (Fabrizio Ramondino di Palermo), Brusaporto-Vis Nova Giussano (Enrico Cappai di Cagliari), Desenzano Calvina-Sona (Giovanni Castellano di Nichelino), Casatese-Virtus Ciseranobergamo (Gabriele Restaldo di Ivrea), Castellanzese-Caravaggio (Adil Bouabid di Prato), Crema-Sporting Franciacorta (Lorenzo Massari di Torino), Legnano-Real Calepina (Felipe Salvatore Viapiana di Catanzaro), Ponte San Pietro-Folgore Caratese (Domenico Mallardi di Bari), City Nova-Arconatese (Silvia Gasperotti di Rovereto).

Girone C

Ambrosiana-Luparense (Andrea Bortolussi di Nichelino), Caldiero Terme-Cjarlins Muzane (Clemente Cortese di Bologna), Montebelluna-Levico (Gianluca Guitaldi di Rimini), Campodarsego-Cattolica (Francesco Gai di Carbonia), Cartigliano-Spinea (Cosimo Delli Carpini di Isernia), Delta Porto Tolle-Adriese (Gianluca Martino di Firenze), Dolomiti Bellunesi-Mestre (Vincenzo Hamza Riahi di Lovere), Este-San Martino Speme (Daniele Aronne di Roma 1).

Girone D

Bagnolese-Alcione (Davide Santarossa di Pordenone), Forlì-Fanfulla (Matteo Dini di Città di Castello), Lentigione-Athletic Carpi (Marco Peletti di Crema), Prato-Aglianese (Giovanni Tricarico di Verona), Progresso-Real Forte Querceta (Emanuele Ceriello di Chiari), Ravenna-San Donnino (Alfredo Iannello di Messina), Sammaurese-Mezzolara (Guido Iacopetti di Pistoia), Sasso Marconi-Rimini (Dylan Marin di Portogruaro), Seravezza-Sasso Marconi (Giuseppe Sassano di Padova), Tritium-Correggese (Claudio Giuseppe Allegretta di Molfetta).

Girone E

Arezzo-Flaminia (Carlo Virgilio di Agrigento), Foligno-Unipomezia (Erminio Cerbasi di Arezzo), Follonica Gavorrano-Sporting Trestina (Emanuele Bracaccini di Macerata), Montespaccato-Rieti (Luca Tagliente di Brindisi), Poggibonsi-Cascina (Marco Di Loreto di Terni), Pro Livorno-Pianese (Andrea Valentini di La Spezia), San Donato Tavarnelle-Cannara (Matteo Frosi di Treviglio), Sangiovannese-Badesse (Flavio Fantozzi di Civitavecchia), Tiferno-Scandicci (Daniele Benevelli di Modena).

Girone F

Alma Juventus Fano-Vastogirardi (Valerio Vogliacco di Bari), Castelfidardo-Nereto (Fabio Cevenini di Siena), Castelnuovo Vomano-Montegiorgio (Davide Gandino di Alessandria), Chieti-Trastevere (Gabriele Sacchi di Macerata), Matese-Atletico Terme Fiuggi (Antonio Monesi di Crotone), Notaresco-Recanatese (Silvio Torreggiani di Civitavecchia), Sambenedettese-Aurora Alto Casertano (Stefano Re Depaolini di Legnano), Tolentino-Pineto (Edoardo Gianquinto di Parma), Vastese-Porto D’Ascoli (Carlo Esposito di Napoli).

Girone G

Afragolese-Ostiamare (Lorenzo Vacca di Saronno), Aprilia-Torres (Antonio Di Reda di Molfetta), Atletico Uri-Cynthialbalonga (Sergio Palmieri di Conegliano), Carbonia-Muravera (Mattia Mirri di Savona), Gladiator-Arzachena (Angelo Tomasi di Lecce), Lanusei-Real Monterotondo (Filippo Colaninno di Nola), Sassari Latte Dolce-Cassino (Domenico Castellone di Napoli), Insieme Formia-Giugliano (Simone Pistarelli di Fermo), Vis Artena-Nuova Florida (Martina Molinaro di Lamezia Terme).

Girone H

Brindisi-Mariglianese (Gianluca Renzi di Pesaro), Fasano-Nardò (Giuseppe Rispoli di Locri), Nola-Gravina (Alberto Poli di Verona), San Giorgio-Audace Cerignola (Valerio Bocchini di Roma 1), Francavilla-Bitonto (Lucio Felice Angelillo di Nola), Molfetta-Casertana (Paolo Grieco di Ascoli Piceno), Nocerina-Casarano (Giovanni Agostoni di Milano), Rotonda-Virtus Matino (Cristian Robilotta di Sala Consilina), Sorrento-Lavello (Stefano Giampietro di Pescara), Altamura-Bisceglie (Piero Marangone di Udine).

Girone I

Castrovillari-Licata (Giuseppe Romaniello di Napoli), Acireale-S. Agata (Marco Russo di Torre Annunziata), Cittanova-Cavese (Nicolò Rodigari di Bergamo), Trapani-Paternò (Luca Selvatici di Rovigo), Giarre-San Luca (Raimondo Borriello di Arezzo), Santa Maria Cilento-Portici (Andrea Palmieri di Brindisi), Sancataldese-Fc Lamezia (Sebastian Petrov di Roma 1), Rende-Real Aversa (Stefano Peletti di Crema), Troina-Gelbison (Alessandro Silvestri di Roma 1).

top