martedì,Aprile 16 2024

Morto schiacciato da un albero a Reggio, la Procura apre un’inchiesta

L'avvocato Giovanni Pellicanò travolto dal fusto sradicato dalle forti raffiche di vento. L'ipotesi è omicidio colposo

Morto schiacciato da un albero a Reggio, la Procura apre un’inchiesta

La Procura della Repubblica di Reggio Calabria ha avviato un’inchiesta per accertare eventuali responsabilità per la morte di Giovanni Pellicanò, l’avvocato 57enne deceduto perché travolto da un albero sradicato dalle forti raffiche di vento abbattutesi sul territorio cittadino. L’ipotesi di reato sulla quale stanno indagando il Procuratore della Repubblica, Giovanni Bombardieri, ed il sostituto Marco De Pasquale è quella di omicidio colposo. Le indagini sono state delegate alla Polizia di Stato.

Continuano intanto i disagi a Reggio a causa del maltempo. Il Comune ha disposto l’evacuazione temporanea di alcune abitazioni ed il divieto di transito in alcune vie del rione “Gallina”, nella periferia sud della città. In una nota del Comune si parla “di una condizione di pericolo verificata dai tecnici dell’ente a causa di una gru danneggiata e quindi a rischio di crollo”.

Articoli correlati

top