lunedì,Maggio 20 2024

Loredana Bertè resta ricoverata a Roma: «Necessari accertamenti urgenti»

L'entourage della cantante comunica: «Siamo dispiaciuti di dover posticipare anche il concerto di Varese»

Loredana Bertè resta ricoverata a Roma: «Necessari accertamenti urgenti»

Loredana Bertè resta ricoverata in osservazione, a Roma, per lei «saranno necessari ulteriori accertamenti urgenti». A due giorni dall’annullamento dello show al Teatro Brancaccio per l’improvviso malore e il successivo ricovero in una clinica al Gianicolo, l’entourage della cantante fa sapere: «Siamo veramente dispiaciuti di dover annunciare che, in seguito al recente ricovero romano di Loredana a causa di problemi acuti all’intestino, saranno necessari ulteriori accertamenti urgenti». In una nota diffusa oggi pomeriggio, 13 marzo, il team della Bertè ricorda anche che «Loredana era già stata operata due volte all’intestino lo scorso anno», mentre cresce la preoccupazione dei fan. E salta anche la data del suo «Manifesto Tour» in programma il 15 marzo a Varese (posticipata al 10 maggio).

Articoli correlati

top