lunedì,Maggio 20 2024

Roghudi, Giorgi Tzanelitze era un giovane youtuber e tiktoker greco: morto mentre riprendeva il borgo fantasma

Un’ultima ripresa e una tragedia che ha scosso l’intera comunità. Il sindaco Zavettieri: «Non possiamo fare altro che stringerci nel dolore»

Roghudi, Giorgi Tzanelitze era un giovane youtuber e tiktoker greco: morto mentre riprendeva il borgo fantasma

Giorgi Tzanelitze era un giovane youtuber e tiktoker greco che amava immortalare le scoperte fatte durante i suoi viaggi. L’ultima avventura alla scoperta del paese vecchio di Roghudi però gli è costato la vita. Voleva riprendere quel panorama da quelle abitazioni abbandonate. Un balcone senza recisione e una ripresa di troppo. Per i compagni di viaggio è stato impossibile frenare la sua caduta. Un volo da quel balcone finito in uno strapiombo. Tutto tristemente immortalato. 

Un’ultima ripresa e una tragedia che ha scosso l’intera comunità. «Siamo profondamente scossi dalla tragica notizia della morte del giovane escursionista trovato esanime in una scarpata a Roghudi Vecchio. Di fronte ad una tragedia come questa non possiamo fare altro che stringerci nel dolore attorno alla famiglia ed agli amici della vittima, assieme a tutta la comunità roghudese».Le parole di cordoglio dell’amministrazione comunale di Roghudi per voce del Sindaco Pierpaolo Zavettieri

Articoli correlati

top