martedì,Settembre 29 2020

Filosofia, a Roccella un weekend di studi classici con Ariemma e Fermani

L'iniziativa promossa dall'associazione culturale Scholè in programma dal 9 all'11 ottobre al convento dei minimi

Filosofia, a Roccella un weekend di studi classici con Ariemma e Fermani

Dopo la sospensione delle iniziative in presenza, che dura ormai da oltre sei mesi, e dopo aver organizzato decine di incontri in streaming durante la quarantena, l’Associazione Culturale Scholé torna dal vivo con una nuova sfida. Tre giorni di riflessione su “La felicità negli antichi tra filosofia e filologia”, nell’ambito del Week-End di studi classici e filosofici a cura di Enrico Ariemma (filologo dell’Università di Salerno) e Arianna Fermani (filosofa dell’Università di Macerata). L’evento si svolgerà il 9-10-11 ottobre 2020 all’ex Convento dei Minimi di Roccella Jonica, in collaborazione con il Comune di Roccella, l’Università di Macerata e l’Asd Calabria Fitwalking.

Si tratta di una attività originale, che mescola saperi e linguaggi differenti intorno al tema di lungo corso della “vita buona” e che, seguendo un taglio non specialistico, si rivolge a cultori (studenti e docenti) e appassionati di storia della filosofia, della lingua e della letteratura antiche. Il programma scientifico inizierà alle ore 17.00 di venerdì 9 ottobre e si snoderà attraverso quattro sessioni per concludersi domenica mattina alle 13.00. Saranno dodici ore di ascolto, letture e discussioni, che si svilupperanno nella forma del sapere democratico e condiviso. Nel pomeriggio di domenica, inoltre, il lato scientifico si contaminerà con quello sportivo, legato al benessere del corpo oltre che della mente, mediante una camminata ideata dall’ASD Calabria Fitwalking dal titolo “Viandare. Percorsi e pensieri sulla felicità”.

Nel rispetto delle norme anti-Covid, la partecipazione alle quattro sessioni scientifiche è riservata a un massimo di 30 persone in presenza all’ex Convento dei Minimi: per avere tutte le informazioni sui costi e su come iscriversi basta visitare il sito web www.filosofiaroccella.it. In più, sarà possibile partecipare al WE anche on-line, tramite la piattaforma Zoom, senza limiti di accesso. Ai corsisti sarà consegnata una antologia con i testi selezionati dai curatori Ariemma e Fermani e al termine delle attività sarà rilasciato l’attestato di partecipazione.