martedì,Agosto 9 2022

Bronzi di Riace, operatori in difficoltà nel presentare le domande: avviso prolungato

I problemi hanno riguardato l'inserimento di file di elevata dimensione all’interno del portale informatico, realizzato da Hermes

Bronzi di Riace, operatori in difficoltà nel presentare le domande: avviso prolungato

Ha tutto il sapore di una barzelletta organizzativa il bando per gli eventi del Comune di Reggio per festeggiare l’anniversario del ritrovamento dei Bronzi di Riace. Come se non bastasse il ritardo clamoroso con cui si sta arrivando agli eventi che avrebbero dovuto essere pronti da mesi, al danno si aggiunge la beffa.

È stata firmata il 20 giugno scorso una determinazione dirigenziale del settore Turismo e cultura del Comune reggino. Facciamo un passo indietro, ricordandovi finora cos’è accaduto. «L’Amministrazione comunale con deliberazione di Giunta Comunale n. 148 del 23.05.2022, ha determinato le linee di indirizzo e i criteri per la realizzazione della rassegna culturale dedicata al “50° anniversario dal ritrovamento dei Bronzi di Riace – Edizione 2022” che avrà luogo nel periodo compreso tra il 30 giugno e il 31 dicembre 2022 (esclusi i giorni dal 10 al 13 settembre 2022, dedicati alle festività mariane); con la determinazione dirigenziale n. 1716 del 30.05.2022, si è proceduto ad approvare l’avviso pubblico finalizzato alla “Selezione di proposte progettuali e assegnazione di contributi economici per la realizzazione di una rassegna culturale nell’ambito dell’evento “50° Anniversario dal ritrovamento dei Bronzi di Riace”, a valere sui fondi PON METRO 2014-2020; con scadenza presentazione delle istanze il 20 giugno 2022 alle ore 10:00».

Tempo scaduto: quante domande sono arrivate? Ma, soprattutto, quante domande non sono potute arrivare? Leggete l’inghippo: «Considerato che sono pervenute, da parte di operatori economici interessati a partecipare alla sopracitata procedura, richieste di assistenza per alcune difficoltà ad inserire file di elevata dimensione all’interno del portale informatico, realizzato dalla società in house Hermes servizi Metropolitani s.r.l., distrettoculturale1.reggiocal.it, nonché la possibilità di prorogare e/o riaprire i termini per consentire agli stessi di aderire all’avviso pubblico; valutata l’opportunità di recepire quanto richiesto dagli operatori economici e, pertanto, di riaprire i termini di presentazione delle istanze con scadenza il 23.06.2022, alle ore 12:00» si decide di riaprire i termini, scaduti ora il 23 giugno. Saranno riusciti i nostri eroi, operatori economici, ad inserire le domande? Con ben tre giorni in più!

E inoltre, sarà una vendetta dei Bronzi che si sentono trascurati, perchè ai loro festeggiamenti pensato troppo tardi o saranno invece le solite inefficienze tecnico – burocratiche, prese sottogamba, il problema? Noi raccontiamo l’accaduto, ai lettori la possibilità di maturare una propria idea.

top