sabato,Novembre 28 2020

Porto di Gioia Tauro, sono arrivate le nuove gru della società Mct-Til

Dopo i problemi meteorologici di ieri, questa mattina l'approdo all'interno dell'infrastruttura, scortate dalla Capitaneria di Porto, con l'ausilio della Gioia Tauro Port Security e dell'Autorità Portuale

Porto di Gioia Tauro, sono arrivate le nuove gru della società Mct-Til

di Francesco Altomonte – Si sono fatte attendere come una donna al primo appuntamento, ma alla fine questa mattina sono arrivate. Le tre nuove gru sono appena entrate al porto di gioia Tauro trainate in nel canale portuale da tre rimorchiatore e scortare dalle motovedette della Capitaneria di porto. Dopo i problemi metereologici di ieri, che avevano fatto posticipare l’approdo, questa mattina ad accogliere le tre nuove gru il bel sole quasi primaverile.

A presidiare tutta l’area portuale, al fine di assicurare un efficace servizio di security ed antiterrorismo, è stato il personale della Gioia Tauro Port Security, assieme al Pfso dell’autorità portuale, Luigi Errante. L’attività è stata effettuata sia sul posto, attraverso presidi mobili, che a distanza, grazie al monitoraggio dei sistemi di videocontrollo.

Costante anche la presenza delle forze dell’ordine con il personale della Polizia di Stato – Frontiera marittima (diretto dal dirigente Noemi Riccio) e della Guardia di Finanza (al comando del colonnello Giampiero Carrieri) che ha presidiato il molo con finalità di prevenzione e controllo.