Al cimitero di Bagnara arrivano 60 nuovi loculi. Indetta la gara

Così si conclude la prima parte di programmazione per ridare al cimitero urbano servizi efficienti e continuativi
Così si conclude la prima parte di programmazione per ridare al cimitero urbano servizi efficienti e continuativi
Il Cimitero Bagnara

Una richiesta da parte dei cittadini di Bagnara che l’amministrazione, guidata dal sindaco Gregorio Frosina, ha accolto con l’indizione della gara per la costruzione di nuovi 60 loculi.

«Così si conclude la prima parte di programmazione per ridare al cimitero urbano servizi efficienti e continuativi – si legge nella nota dell’amministrazione – In questa prima parte di legislatura l’amministrazione comunale è intervenuta con delle azioni mirate sui servizi igienici, negli uffici, nella sala mortuaria nell’installazione di nuovi passa mani in tutte le scalinate e nella regolarizzazione del servizio idrico, per la pulizia e l’installazione di un nuovo portone nell’ossario, garantendo il servizio riguardante le enumazioni e le esumazioni, ma soprattutto con proprio personale garantisce i servizi di vigilanza e di pulizia quotidiana e delle lampade votive. Tanto impegno e programmazione per superare gli enormi problemi per ritornare a dare dignità e decoro ad un luogo che merita il massimo rispetto nel ricordo di tutti i nostri cari che ci hanno lasciato».