lunedì,Novembre 30 2020

Il centrosinistra riparte. Arriva Zingaretti, Renzi indica i referenti di Reggio

Nella ricostruzione del Pd avrà un ruolo centrale l'ex presidente del Consiglio regionale Nicola Irto. In città, anche in vista delle prossmi comunali, Italia Viva nomina i coordinatori territoriali: Francesca Chirico e Ferdinando Panucci

Il centrosinistra riparte. Arriva Zingaretti, Renzi indica i referenti di Reggio

Il centrosinistra prova a ripartire dopo al batosta rimediata alle regionali. Il segretario nazionale del Pd Nicola Zingaretti sarà nuovamente in Calabria per incontrare Pippo Callipo e gli eletti democrat in Consiglio regionale.

Tanti gli argomenti da discutere: dall’analisi della sconfitta fino alla proposta che vorrebbe proprio l’imprenditore vibonese portavoce unico dei gruppi di minoranza a palazzo Campanella.

Sullo sfondo, però, c’è anche la strada da intraprendere dopo il commissariamento del partito avvenuto ormai più di un anno fa con la nomina di Stefano Graziano. Il segretario nazionale insisterà sulla necessità di aprirsi alla società civile e anche al contributo delle sardine che, secondo molti, hanno fatto la differenza in Emilia Romagna. E in agenda dovrà arrivare anche la questione relativa alla federazione di Reggio Calabria, anche essa commissariata, che dovrà affrontare le nuove elezioni nella prossima primavera. Un ruolo centrale nella ricostruzione del partito a Reggio Calabria dovrebbe averlo poi l’ex presidente del Consiglio regionale Nicola Irto, il quale con le 12.500 preferenze raccolte è stato il più votato in Calabria.

Anche Matteo Renzi e Italia Viva battono un colpo dopo la decisione di non prendere parte alle regionali sottraendo anche la loro parte di voti alla corsa in salita di Pippo Callipo.

L’ex premier ha svolto la prima assemblea nazionale del movimento, a Roma, negli studi di Cinecittà, per cominciare a strutturare il partito. I sondaggi non sono buoni, ma Renzi garantisce che in breve tempo Italia Viva potrà arrivare in doppia cifra.

Folta la partecipazione calabrese all’incontro con i parlamentari Ernesto Magorno, Stefania Covello e Silvia Vono che proveranno a strutturare l’ossatura del partito calabrese. Primo punto di partenza la nomina dei coordinatori provinciali, il cui elenco, per tutte le Regioni e Province italiane, è stato diffuso da Ettore Rosato anche a mezzo facebook.

Nessun coordinatore regionale, per il momento, nell’attesa che sui territori vengano avviati i percorsi di costruzione del partito. Attenzione massima a Reggio Calabria dove la pesca in Consiglio comunale è iniziata, con le adesioni di massima di Tonino Nocera e Giovanni Latella e dove è allo studio la possibilità di creare una lista in vista delle imminenti elezioni comunali. Sempre che Matteo Renzi continui a sostenere il governo Conte e gli abboccamenti con Forza Italia non dovessero mutare ancora lo scenario politico.

I Coordinatori territoriali di Italia Viva

REGGIO CALABRIA

Francesca Chirico

Nato nel 1977, è imprenditrice e Amministratore unico della società di servizi e formazione Ismed Group. E’ vicepresidente dell’associazione nazionale Laboratorio ADR (Associazione che riunisce organismi di Mediaizone, mediatori, formatori e dipendenti) e vicepresidente diocesana dell’Azione Cattolica.

Ferdinando Panucci

Nato nel 1993 studia Scienze politiche e lavora come social media manager del Sindaco di Palmi. Collabora con l’emittente locale sportiva e con Quotidiano del Sud.

CROTONE

Martina Liotta

Nata nel 1992, è laureata e specializzata in Scienze dell’Amministrazione e Scienze Politiche. Lavora in una società di consulenza economica e finanziaria, in passato si è occupata delle stesse materie presso la provincia di Crotone e Cattolica Assicurazioni.

Antonio Castiglione

Nato a Cariati nel 1991 e residente a Cirò Marina(KR). Geometra e Laureando in Giurisprudenza. E’ tirocinante perito assicurativo. Già Segretario GD fino al 2014, è stato nella Direzione regionale della Calabria GD fino al 2015. Presidente dell’Unione degli Universitari Catanzaro fino al 2016 e Coordinatore Futuredem Crotone fino al 2017. E’ stato Assessore al turismo spettacolo politiche giovanili di Cirò Marina fino al 2017.

CATANZARO

Caterina Sirianni

Nata a Settingiano nel 1970 e residente ad Amato (Passo Ceraso). Laureanda in ingegneria gestionale. Militante nel PD dal 2007 al 2019, ha ricoperto la carica di consigliere comunale di minoranza presso il Comune di Settingiano (CZ), occupandosi di pari opportunita’ dal 2006 al 2011. Attivista in varie associazioni culturali e di promozione turistica del territorio. Attualmente è co-amministratrice del gruppo FB di Italia Viva Provincia di Catanzaro.

Francesco Viapiana

Nato nel 1965 è perito agrario. Ha svolto l’attività nell’azienda di famiglia che ha successivamente rilevato diventandone amministratore delegato. Ha fondato nel corso degli anni numerose società nel cmapo della risotrazione, della gestione immobiliare, dell’intermediazione bancaria. E’ stato presidente dei giovani imprenditori di Confcommercio a Catanzaro, presidente provinciale di Confesercenti. In passato ha fondato un Circolo della libertà e ne è stato coordinatore provinciale.

COSENZA PROVINCIA

Anna Maria Brunetti

Nata nel 1960, per 30 anni è stata libera professionista ingenere idraulico e ora lavora nell’ambito dell’artigianato. Iscritta fin da giovanissima alla Democrazia Cristiana, poi Partito Popolare, è stata per due mandati consigliere comunale, dal 2001 al 2005 assessore comunale all’urbanistica.

Davide Lauria

Nato nel 1985 e laureato in giurisprudenza, sta svolgendo la pratica legale per l’esame da avvocato. In passato ha collaborato con la sede cosentina della Uil – lavoratori autonomi, atipici e a tempo determinato. Ha fatto parte della direzione regionale del Partito democratico.

COSENZA CITTÀ

Annunziata Paese

Nata nel 1972, avvocato. Ha avuto diverse collaborazioni con l’Università della Calabria per la quale ha svolto attività di ricerca ed è stata coautrice di volumi in particolare nel settore del diritto dei rifiuti. Nel 2006 e 2007 ha collaborato anche per gli uffici legislativi di un gruppo parlamentare al Senato, in materia di ambiente.

Salvatore Giorno

Nato nel 1975, è avvocato specializzato in diritto civile, commerciale ed amministrativo. In passato ha svolto diverse consulenze per società private, enti pubblici e dell’assessore al Bilancio della Regione Calabria. Ha svolto diverse docenze ed è stato consigliere d’amministrazione e Segretario generale della Fondazione “Giacomo Mancini”.

VIBO VALENTIA

Maria Salvia

Nata nel 1955, laureata in pedagogia, preside. Ha fatto parte di diversi comitato scientifici del Ministero dell’istruzione ed è stata assessore provinciale all’istruzione e alle politiche sociali. Volontaria della Croce rossa, tra il 2000 e il 2001 ha seguito una missione in Iraq a sostegno die bambini bisognosi di cure.

Giuseppe Condello

Nato nel 1974 è Sindaco del comune di San Nicola da Crissa. E’ membro del Consiglio d’amministrazione del CoGAL e presidente del sistema bibliotecario vibonese. Consigliere provinciale – capogruppo dei Popolari Democratici – è stato per oltre sette anni corrispondente del Quotidiano della Calabria.