mercoledì,Novembre 25 2020

FdI, costituito il Coordinamento provinciale. Nesci: «Già a lavoro sui grandi temi»

Oggi la prima convocazione, al cui tavolo le questioni di imminente attualità politica: dall’organizzazione territoriale, sfide elettorali e sanità

FdI, costituito il Coordinamento provinciale. Nesci: «Già a lavoro sui grandi temi»

«Si è proceduto in maniera fattiva alla definizione del coordinamento provinciale di ‘Fratelli d’Italia’. Un organismo che avrà il compito di dare un indirizzo politico e di proposta al partito e alle sue varie componenti decentrate». Così una nota di Fratelli d’Italia.

«Azioni, programmi e progettualità per l’adozione di una strategia condivisa che possa soddisfare le esigenze di ogni singolo dirigente di ogni comune dell’intero territorio metropolitano. Oltre i componenti di diritto che ricoprono incarichi di rappresentanza e all’interno delle istituzioni, il coordinamento sarà composto da militanti storici del partito che hanno lavorato fin dall’inizio della costituzione di FDI, giovani professionisti e volti nuovi della politica reggina».

«Riorganizzare il partito qualificandolo, vuol dire aprire ad esperienze della società civile che possono dare un contributo di freschezza e novità, oltre che di indiscussa competenza – queste le parole di Denis Nesci, che ribadisce – guardare al futuro con entusiasmo, superando definitivamente protagonismi e logiche che hanno contribuito ad affossare i valori del centrodestra reggino, ed in particolare in città. Puntiamo a creare un partito plurale che non sacrifichi la propria identità, ma che guardi alle forze positive di Reggio Calabria e dell’Area Metropolitana. Ragionare in termini di contenuti ancor prima che di consensi sarà la sfida che dovrà porsi il costituendo coordinamento».

Già oggi la prima convocazione, al cui tavolo arriveranno le questioni di imminente attualità politica. Dall’organizzazione territoriale, alle prossime sfide elettorali, al problema sanità fino ad arrivare ai temi di carattere sociale ed economico.



Di seguito i nomi che compongono il nuovo asset di FDI: Nesci Denis – Commissario provinciale, Neri Giuseppe (componente di diritto), Ripepi Massimo (componente di diritto), Marino Demetrio (componente di diritto), Costantino Angelo (componente di diritto), Squillaci Bruno, delega di Vice Coordinatore, Angiò Giuseppe, Cascarano Marco, Frachea Francesca, Greco Luigi, Impusino Salvatore, Marino Gabriella Amanda Maria, Polimeno Maria Alessandra, Timpani Aurelio, Trimboli Aldo, Calabrese Giovanni (Sindaco di Locri), Cavallaro Vincenzo (Sindaco di Candidoni), Pezzimenti Giuseppe (Sindaco di Gerace).