giovedì,Agosto 11 2022

Il “modello” Cinquefrondi diventa oggetto di studio dei giovani villesi

Scout, Azione cattolica e Agesci di Villa San Giovanni hanno voluto conoscere il modello amministrativo del sindaco Conia

Il “modello” Cinquefrondi diventa oggetto di studio dei giovani villesi

Il “modello” Cinquefrondi diventa oggetto di studio da parte dei giovani villesi. Questa mattina infatti, per le vie e per i parchi della cittadina, il sindaco Michele Conia ha fatto da “Cicerone” agli Scout, al gruppo dell’Azione cattolica e di Agesci di Villa San Giovanni, che curiosi di conoscere la realtà di Cinquefrondi – a seguito dell’articolo giornalistico pubblicato sulla rivista nazionale “Camminiamo insieme” – sono giunti nel paese pianigiano.

Tanti i giovani che si sono ritrovati a Cinquefrondi per conoscere il modello amministrativo del sindaco Conia. La giornata ha avuto inizio con il saluto e l’accoglienza nella sala consiliare e poi è proseguita per le vie della città. I ragazzi si sono confrontati con il sindaco e con gli amministratori, ponendo loro diverse domande e mostrando fame di conoscenza. Alla giornata di confronto tra giovani e Amministrazione comunale, hanno partecipato anche i ragazzi del Servizio civile universale di Cinquefrondi. «Questo è solo il primo atto – ha dichiarato il primo cittadino -. Terminata la fase emergenziale infatti, saranno tante le visite e gli eventi che vedranno la nostra città e l’Amministrazione protagonisti».

top