lunedì,Giugno 24 2024

Marina di Gioiosa, l’annuncio del sindaco Femia: «Mi prendo una pausa»

La decisione del primo cittadino alla vigilia del consiglio comunale per discutere sulla mozione di sfiducia presentata dalla minoranza

Marina di Gioiosa, l’annuncio del sindaco Femia: «Mi prendo una pausa»

Ha anticipato l’intenzione di prendersi un periodo di pausa «per motivi personali e privati» il sindaco di Marina di Gioiosa Jonica Geppo Femia. L’annuncio è arrivato in serata a margine del consiglio comunale convocato dal presidente dell’assise gioiosana Daniele Albanese per l’approvazione del rendiconto di gestione 2023. A causa dell’impedimento comunicato in aula, Femia non sarà presente al civico consesso calendarizzato per domani con all’ordine del giorno la mozione di sfiducia nei confronti del primo cittadino presenta dai consiglieri di minoranza.

Nella decisione di Femia di autosospendersi non è da escludere che abbiano influito le tensioni alla luce di «alcune situazioni che – aveva denunciato il consigliere di minoranza Giancarlo Gennaro – hanno creato un clima poco sereno nei rapporti tra il primo cittadino e alcuni dipendenti comunali». Su tutti quelli con il comandante della Polizia Municipale Lucy Molinaro, che nei mesi scorsi ha denunciato il sindaco Femia per lesioni personali.

Per effetto dell’impedimento temporaneo di Femia tutto lascia pensare che la mozione di sfiducia presentata dall’opposizione sarà con tutta probabilità respinta mentre le redini del Comune passeranno adesso nelle mani del vicesindaco Vincenzo Tavernese.

top