domenica,Agosto 14 2022

Reggina, la lista di chi scalpita: Adjapong e Tumminello su tutti. E Menez?

Il terzino e la punta scuola Atalanta sognano una ripresa di stagione da protagonisti. Il francese vuole riprendersi il posto

Reggina, la lista di chi scalpita: Adjapong e Tumminello su tutti. E Menez?

Claud Adjapong, Marco Tumminello e Jeremy Menez. Tre nomi, tre voglie diverse, tre destini da scoprire. Mancano nove giorni a Reggina-Cremonese, ovvero alla ripresa del campionato post sosta delle Nazionali. Nove giorni di lavoro per il gruppo di Aglietti e per questi tre calciatori in particolare.

L’ex terzino di Lecce e Sassuolo sembra finalmente pronto a prendersi la fascia di destra della difesa a quattro della Reggina. Tanti, troppi i problemi fisici vissuti in avvio di stagione, più che comprensibili vista l’inattività vissuta dal classe ’98 nell’anno solare 2021, iniziato – il 30 gennaio – con la grave rottura del tendine d’Achille. Il peggio, come detto, sembra finalmente alle spalle. Già con i grigiorossi Claud potrebbe trovar spazio, sicuramente a gara in corso, dopo aver fatto intravedere buone cose nell’allenamento congiunto con il GallicoCatona.

Anche Tumminello ha fame di campo. L’attaccante cresciuto nella Roma ha dato ottime impressioni nello spezzone concessogli da Aglietti a Cosenza, mettendo a segno quattro reti nel test di giovedì con il Comprensorio. Scalzare gente come Galabinov, Montalto e Denis dalle gerarchie non sarà facile. Tuttavia le porzioni di partita concesse alla punta di Erice potrebbero sensibilmente aumentare nel prossimo futuro. 

Toccherà, poi, capire il momento di Jeremy Menez. Dopo i quarantacinque minuti giocati contro il Cittadella, è arrivato il richiamo in conferenza stampa di Aglietti e la conseguente panchina integrale al Marulla nel derby. L’impressione è che il francese abbia perso punti a discapito di Montalto nelle gerarchie dell’allenatore di San Giovanni Valdarno, che è però aperto a concedergli nuovamente fiducia.

Ora sarà lui ad inseguire la titolarità, da guadagnare con lavoro settimanale e prestazioni domenicali. Magari già a partire dal match contro la Cremonese. 

FOLLOW ME:
on Instagram @teoocchiuto
on Twitter @teoocchiuto

top