domenica,Settembre 25 2022

Reggina, operazione “vendetta”: al Moccagatta per vendicare lo 0-4 dell’andata

Gli amaranto in Piemonte per rovinare la corsa salvezza dei grigi, impostisi perentoriamente nel match di andata al Granillo

Reggina, operazione “vendetta”: al Moccagatta per vendicare lo 0-4 dell’andata

«C’è una voglia di rivincita». Massimo Taibi ha ammesso, senza peli sulla lingua, che ad Alessandria la Reggina non andrà in vacanza. Pur senza pressioni di classifica, gli amaranto al Moccagatta se la giocheranno a viso aperto, anche un po’ per vendicare il rotondo risultato della partita d’andata.

Un girone fa

Nel momento peggiore dell’annata amaranto, i grigi superarono al Granillo 0-4 l’allora squadra di Aglietti, poi esonerato il giorno dopo. Fu la goccia che fece traboccare il vaso, anche per quanto riguarda la pazienza di una tifoseria che già dopo il terzo gol dell’Alessandria abbandonò gli spalti.

La compagine guidata dell’ex Corazza, a quota 12 reti in stagione, nell’ultimo turno ha ottenuto un successo pesantissimo a Cittadella, ravvivando pesantemente le quotazioni salvezza. Ma servirà battere necessariamente una Reggina che, però, al Moccagatta arriverà con intenzioni sportivamente bellicose.

Articoli correlati

top