martedì,Luglio 16 2024

Bolzicco-Reggina, ci siamo. E Rosseti rientra a novembre

La società amaranto pronta a piazzare il colpo per l'attacco di Trocini: in arrivo l'argentino. E l'ex Siena si prepara al ritorno in campo

Bolzicco-Reggina, ci siamo. E Rosseti rientra a novembre

La Reggina è pronta ad accogliere il suo nuovo bomber: Tomás Bolzicco. Classe 1994, nativa di Santa Fe in Argentina, la punta è già in città e nelle prossime ore è attesa l’ufficialità del suo passaggio alla LFA, come aveva anche annunciato Bruno Trocini ieri. Una firma molto attesa, che doterà l’allenatore di un profilo d’esperienza e qualità offensiva non indifferente. Dovrebbe, come molti degli altri elementi della rosa, firmare un contratto biennale.

Fra i vari profili esaminati dalla società di Virgilio Minniti, compreso l’ex Crotone Marcello Trotta, accasatosi alla Pistoiese, la scelta dunque è ricaduta sul centravanti sudamericano, già in città all’indomani del pari contro l’Acireale.

Chi è Tomás Bolzicco

Bolzicco arriverebbe a Reggio Calabria dopo l’ultima stagione passata all’Estudiantes: 32 presenze, 5 gol e 2 assist nella seconda divisione argentina. Bolzicco, alto un metro e novanta centimetri, ha avuto altre esperienze in Sud America: dal Macarà all’Atletico Paranà.

Il rientro di Rosseti

Non ci vorrà molto tempo, poi, per rivedere anche Lorenzo Rosseti in campo. L’obiettivo dello staff medico è riaverlo a disposizione per Reggina-Trapani del primo novembre. Il rientro in gruppo potrebbe avvenire nel corso della prossima settimana.

A breve, insomma, la LFA potrebbe avere a disposizione una coppia di attaccanti over per tentare di vincere le difficoltà emerse per quanto riguarda il reparto offensivo.

top