sabato,Gennaio 28 2023

Bonus trasporti, Atam apre anche il 31 ottobre

Potranno richiedere il bonus di ottobre anche anche coloro che ne abbiano già usufruito a settembre

Bonus trasporti, Atam apre anche il 31 ottobre

Anche il 31 ottobre sarà possibile richiedere il bonus trasporti per gli abbonamenti (mensili, trimestrali, annuali e scolastici) anche per coloro che ne abbiano già usufruito a settembre. Gli abbonamenti potranno essere sia urbani che extraurbani, sia cartacei che digitali sull’app Atam trasporti e sosta.

«Se ad esempio avete già acquistato l’abbonamento mensile di ottobre con il bonus di settembre – spiega Atam – richiedendo anche il bonus ad ottobre potrete acquistare l’abbonamento per novembre, lo stesso vale per il trimestrale se ad esempio con il bonus di settembre si è acquistato in trimestrale da ottobre a dicembre, potrete richiedere il bonus di Ottobre ed acquistare un trimestrale da gennaio a marzo e così via».

Come funziona

Richiedere il bonus sulla piattaforma informatica del ministero https://www.bonustrasporti.lavoro.gov.it autenticandoti con Spid o Cie. Stampare il file pdf che viene generato e recarsi negli uffici al Terminal Botteghelle. Se si desidera che l’abbonamento sia digitale sull’app Atam trasporti e sosta: una volta ottenuto il bonus, prima di recarsi nei nostri uffici per riscattarlo scaricare l’app Atam Trasporti e Sosta sullo smartphone e registrarsi (in caso di abbonamento per il proprio figlio la registrazione dovrà essere a nome suo).

Se si desidera prenotare il tuo abbonamento scrivere una mail a [email protected] inserendo:
• copia del bonus richiesto, tipologia dell’abbonamento desiderato (mensile/annuale/trimestrale/scolastico), data scelta come decorrenza dell’abbonamento (ottobre 2022/novembre 2022 e così via), un tuo contatto cellulare, tipologia di abbonamento se tradizionale o su app. In quest’ultimo caso comunicaci la mail dell’account già attivo sulla nostra app “ATAM – Trasporti e Sosta” su cui inserire l’abbonamento scelto.
Il nostro personale provvederà ad evadere la pratica entro 72 ore lavorative.

Articoli correlati

top