domenica,Giugno 20 2021

“Incontriamoci sempre” sul numero di giugno del magazine delle Ferrovie dello Stato

L'associazione che ha recuperato e valorizzato la stazione ferroviaria di Santa Caterina, a Reggio Calabria, sulle pagine del magazine "La freccia"

“Incontriamoci sempre” sul numero di giugno del magazine delle Ferrovie dello Stato

Dopo la soddisfazione di aver ben rappresentato la Calabria sul Tg2, lo scorso 1 aprile, arriva un’altra vetrina nazionale per l’associazione “Incontriamoci sempre”. Grazie alle innumerevoli ed intense attività sociali, culturali e di volontariato e per aver recuperato e valorizzato la stazione ferroviaria di Santa Caterina, a Reggio Calabria infatti, è approdata sulle pagine del mensile “La freccia”, magazine di Ferrovie dello Stato Italiano, che si trova a bordo delle Frecce Trenitalia.

«Una grafica elegante, fresca e dinamica, in cui propone interviste esclusive, itinerari per tutti i gusti e i principali appuntamenti del mese legati all’arte, alla moda, alla musica, all’enogastronomia ed alle eccellenze del Belpaese – spiega il direttivo dell’associazione -. Giusto per sottolineare l’importanza della pubblicazione, diamo alcuni dati: 5 milioni i contratti lordi raggiunti ogni mese attraverso il magazine “Le Frecce”, 85.000 le copie distribuite gratuitamente ogni mese su Frecciarossa, Frecciargento, Frecciabianca, nei Freccia loung e Freccia club. Si può leggere anche nei migliori hotel, stabilimenti termali, nelle agenzie di viaggio e nelle sedi di Confindustria.

Oltre ad essere ospiti per il mese di giugno 2021 del magazine “La Freccia”, la nostra bellissima realtà sarà anche ospite su Fsnews.it, il quotidiano on line del gruppo Fs Italiane. La testata giornalistica del gruppo Fs è diventata negli anni un punto di riferimento per giornalisti, stakeholder, appassionati del settore ferroviario. Un universo che abbraccia tutto sulla mobilità urbanistica, sostenibilità del territorio, tocca la sfera sociale, culturale, dell’ambiente, dell’arte, innovazione ed economia. Questo nuovo doppio appuntamento nazionale è per noi uno stimolo incredibile per continuare, con grande passione, ad accrescere le attività a favore del territorio».

top