mercoledì,Giugno 29 2022

Comune di Reggio, truffe agli anziani: parte la campagna di prevenzione

Video, brochure informative e un call center da chiamare, attivo per tutto il mese di luglio

Comune di Reggio, truffe agli anziani: parte la campagna di prevenzione

Campagna informativa contro le truffe agli anziani. A occuparsene è il progetto, promosso dal Comune di Reggio Calabria, finanziato dal Ministero dell’Interno.
«Il Ministero, un anno e mezzo fa, ha stanziato fondi per le citta capoluogo di provincia pari a 2 milioni di euro. Un avviso pubblico per un bando sulle attività di prevenzione dei fenomeni di truffa per gli anziani. Abbiamo aderito presentando un progetto che è stato accettato e finanziato con 45mila euro», spiega l’assessore alle Politiche sociali dell’Ente, Demetrio Delfino.


Video, brochure informative e un call center da chiamare in caso di dubbi, attivo per tutto il mese di luglio (salvo proroghe). L’assessore Delfino pensa a incontri per approfondire le tematiche dell’esposizione al digitale in parrocchie o centri per anziani.


La società in house Atam darà ospitalità al video, ai manifesti e alle locandine. «Gli autobus non trasportano solo persone – chiarisce Simona Argento, responsabile marketing e comunicazione di Atam ma anche messaggi, come già successo in occasione della giornata contro la violenza alle donne, il 25 novembre. Gli autobus sono la confort zone in momenti particolari per gli anziani che in estate, in assenza dei figli, li utilizzano di più».

Claudio Aloisio in rappresentanza dell’impresa A&S Promotion, società cha ha acquisito l’incarico di eseguire il progetto, spiega che «Il target di riferimento ci ha dato paletti specifici e abbiamo creato per questo una brochure con consigli utili e pratici e suggerimenti per chi lo legge. Le possibili situazioni possono verificarsi in casa, per strada e sul web. Attivo un numero di telefono, dal lunedì al sabato, di supporto per avere consigli e sedare dubbi. Ovviamente in caso di sospetto di truffa bisogna chiamate subito il numero di emergenza il 112».

top