martedì,Maggio 11 2021

Basket in carrozzina, per Reggio Calabria una stagione ricca di emozioni nel torneo di Serie A

La squadra di coach Cugliandro ha terminato all’ottavo posto, ma al di là del risultato finale, rimane il ricordo di una bella avventura

Basket in carrozzina, per Reggio Calabria una stagione ricca di emozioni nel torneo di Serie A

Ha portato in giro per l’Italia il nome di Reggio Calabria. Lunghe trasferte per coltivare una passione, per regalarsi qualche bel momento di aggregazione, per gioire e per crescere assieme, imparando, tanto, anche dalle sconfitte. Si è conclusa all’ottavo posto la prima storia partecipazione della squadra di Reggio Calabria, sponsorizzata dalla Farmacia Pellicanò, nel campionato di Serie A. Il risultato finale è sicuramente l’aspetto che conta di meno. Ciò che vale sta in quel pieno di fiducia, di entusiasmo, di soddisfazioni che il gruppo ha ottenuto, vincendo nei cuori delle persone e di coloro che hanno sposato la causa reggina, concretamente e da vicino, ma anche da lontano con un sorriso, un applauso, un incoraggiamento.

In una annata non facile, ovviamente per via del covid, l’intero gruppo a disposizione del coach Cugliandro ha dimostrato di essere perfetto fuori dal campo, mentre sotto canestro tutti hanno aumentato il proprio livello. Al cospetto di avversari più forti ed esperti, anche le sconfitte sono servite per migliorare dal punto di vista del gioco, ricevendo complimenti praticamente da tutti gli addetti ai lavori. Un grande plauso a Ilaria D’Anna e compagni, allo staff, alla società, ma anche a coloro che hanno manifestato vicinanza a questa bella realtà. Reggio Calabria ha dimostrato di meritare ampiamente la Serie A.

top