venerdì,Ottobre 30 2020

Gioia Tauro, in ospedale con un colpo di fucile a pallini. Intervengono i carabinieri

Mentre le indagini sono in corso il 29enne, allo stato, risulta ricoverato per gli esami medici del caso, non in gravi condizioni

Gioia Tauro, in ospedale con un colpo di fucile a pallini. Intervengono i carabinieri

Questa mattina, a Gioia Tauro, presso il Pronto Soccorso del locale Ospedale Civile, è giunto un cittadino maliano, di 29 anni, il quale era stato poco prima attinto alla schiena da un colpo di fucile a pallini.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della Compagnia di Gioia Tauro i quali, sotto la direzione della Procura della Repubblica presso il Tribunale Ordinario di Palmi, stanno svolgendo le preliminari attività info – investigative finalizzate a comprendere l’esatta dinamica dell’evento.

L’uomo, allo stato, risulta ricoverato presso l’Ospedale di Gioia Tauro per gli esami medici del caso, non in gravi condizioni.

Nel contempo, al fine di poter supportare le indagini, l’Arma dei carabinieri ha immediatamente avviato incessanti servizi sul territorio in tutta la Piana di Gioia Tauro, impiegando tutte le Stazioni e i Reparti radiomobili di pronti intervento.