lunedì,Giugno 24 2024

Elezioni Gioia Tauro, Fratelli d’Italia si divide in due fazioni

L'esponente e consigliere comunale Nicola Pulimeni annuncia ufficialmente la propria adesione alle amministrative in appoggio all'avvocato Simona Scarcella.

Elezioni Gioia Tauro, Fratelli d’Italia si divide in due fazioni

Fratelli d’Italia a Gioia Tauro si frammenta in due diverse ed opposte fazioni. L’esponente e consigliere comunale, Nicola Pulimeni, in contrasto con Francesca Frachea, candidata con la coalizione della dirigente Maria Rosaria Russo, annuncia ufficialmente la propria adesione alle amministrative per l’elezione del sindaco in appoggio all’avvocato Simona Scarcella, candidata di Forza Italia.

«A fronte di una coalizione di governo e di un accordo tra i partiti che in tutti i centri più importanti ha siglato un’intesa tra Forza Italia e Fratelli d’Italia ho ritenuto coerente con l’ideologia del partito aderire alla coalizione di centro-destra guidata da Simona Scarcella» ha affermato il consigliere Pulimeni.

«La palese tendenza a sinistra del gruppo “La ginestra”, sostenuto ufficialmente dall’amministrazione uscente guidata dall’attuale sindaco Aldo Alessio, è stato un elemento dirimente nella scelta di appoggiare Simona Scarcella – continua Pulimeni. Dopo 5 anni di motivata e orgogliosa opposizione ad un amministrazione deludente ed incapace di portare i risultati attesi dalla città, ho ritenuto sia inaccettabile decidere da un giorno all’altro di appoggiare e sostenere un gruppo politico che si è avversato in consiglio comunale senza tregua. Ricordo a me stesso gli innumerevoli comunicati diffusi anche sui social che la collega Frachea ha indirizzato per 5 anni nei confronti di Aldo Alessio. Vederla adesso seduta negli scranni di una sinistra camuffata da movimento civico è una visione che sinceramente ritengo di non condividere pur nel rispetto della libertà di tutti».

«Avrei sperato che Fratelli d’Italia a Gioia Tauro non avesse imposto rotture con un centro- destra che unito ha dimostrato, a diversi livelli forza, capacità risolutiva dei problemi, e successi elettorali in tutta Italia – conclude Pulimeni. Pertanto nel rispetto del mio ideale politico e della coerenza nei confronti dei miei concittadini, con piena consapevolezza ho sposato il programma elettorale della candidata Scarcella e sosterrò con forza la sua candidatura. Nutro ancora la ferma speranza che il partito di Fratelli d’Italia a Gioia Tauro possa essere ricostituito degnamente è rappresentato anche nelle sedi istituzionali».

Articoli correlati

top