sabato,Febbraio 4 2023

Reggio, la Polizia di Stato ricorda il brigadiere Filippo Foti

Il 30 settembre 1967 fu vittima dell'esplosione di un ordigno mentre prestava servizio di scorta a bordo di un treno

Reggio, la Polizia di Stato ricorda il brigadiere Filippo Foti

Stamattina, presso il Cimitero di San Giovanni di Pellaro, ha avuto luogo la commemorazione del 55° anniversario della morte del Brigadiere di P.S. Filippo Foti.

Nativo di Reggio Calabria, Medaglia d’oro al Valore Militare, Filippo Foti è deceduto il 30 settembre 1967 a seguito dell’esplosione di un ordigno mentre prestava servizio di scorta a bordo di un treno.

Al brigadiere Foti che, all’epoca dei fatti, prestava servizio presso il compartimento di Polizia Ferroviaria di Verona, è intitolata la caserma della Polizia Ferroviaria di Reggio Calabria.

La cerimonia e la deposizione dei fiori

La cerimonia ha avuto luogo alla presenza del vicario del questore e del dirigente del compartimento di Polizia Ferroviaria di Reggio Calabria ed è stata ufficiata dal cappellano della Polizia di Stato.

Durante la cerimonia, alla quale hanno partecipato i familiari e una rappresentanza del personale della Polizia di Stato, è stato deposto un omaggio floreale presso la cappella di famiglia del Brigadiere.

top