martedì,Novembre 24 2020

Università di Agraria, “L’agricoltura urbana in Europa”: seminario online

L’agricoltura urbana contribuisce a rivitalizzare aree abbandonate, offre spazi di socializzazione, diviene occasione di recupero dei luoghi e delle persone

Università di Agraria, “L’agricoltura urbana in Europa”: seminario online

Per il ciclo di seminari on line “Open green, il verde oltre lo schermo“, promosso dalla Biblioteca di Agraria dell’Università Mediterranea di Reggio Calabriagiovedì 22 ottobre alle 10, Lionella Scazzosi e Paola Branduini terranno un seminario on line su “L’agricoltura urbana in Europa: nuovi approcci ed esperienze”.

La conversazione prenderà spunto da due recenti volumi curati dalle relatrici, nei quali i temi dell’agricoltura urbana e del paesaggio rurale vengono affrontati alla luce di nuovi approcci metodologici e sulla base di un’attenta considerazione delle più significative esperienze in atto in vari contesti europei.

Sempre più, nelle nostre città, l’agricoltura conquista spazio sotto varie forme: parchi agricoli, orti urbani e periurbani, orti sociali e a gestione comunitaria, tetti verdi coltivati, giusto per citarne alcune. L’agricoltura urbana contribuisce a rivitalizzare aree abbandonate, offre spazi di socializzazione, diviene occasione di recupero dei luoghi e delle persone, migliora la qualità dell’ambiente, propone stili di vita più responsabili e sostenibili, reca nuove opportunità di reddito e promuove lo sviluppo locale.

Al paesaggio rurale inoltre, soprattutto nelle aree prossime ai centri urbani, si attribuiscono nuovi valori sociali e culturali che ne fanno un importante patrimonio per le comunità. I temi trattati nel seminario rivestono un interesse diffuso e richiedono un approccio multidisciplinare che oggi è terreno di confronto tra professionisti e ricercatori afferenti a vari settori scientifici.