martedì,Dicembre 1 2020

“Umami – il quinto sapore”. Il grande cinema per tre settimane a Reggio

La storia di uno Chef interpretato da Angelo Orlando e una scrittrice Karin Proia alla ricerca del Quinto sapore

“Umami – il quinto sapore”. Il grande cinema per tre settimane a Reggio

Sono iniziate ieri le riprese del film dal titolo “Umami – Il quinto sapore” commedia brillante per la regia di Angelo Frezza (Sweet sweet Marja) interpretata da Angelo Orlando, Karin Proia, Daphne Scoccia, Enrico Oetiker e Antonella Laganà quest’ultima anche come produttore associato.

Nel cast c’è anche Antonella Ponziani, già inter­prete del film “Intervista, diretta da Federico Felli­ni” e vincitrice di un David di Donatello e Nastro d’Argento per Verso Sud.

Le riprese del film iniziate il 17 novembre si svolgeranno per 3 settimane in varie località della Calabria. “Umami – il quinto sapore” è rea­lizzato con il contributo della Calabria Film Commission, il sostegno di Marche Film Commission, ­la Fon­dazione Marche Cultura e il Patrocinio del Comune di Reggio Calabria.

È prodotto dalla G&E Film Production di Giovanna Emidi e sarà distribuito in Italia ­dal­la Whale Distribution e in Cina dalla Shan­gai Seniu Media Co. Ltd e in tutto il mondo grazie a un contratto di distribuzione inter­nazionale stipulato con la 108 Media di Sin­gapore.

La produzione esecutiva in Calabria sarà curata dalla Baobei Entertainment Production e il casting a cura di Obiettivi Creativi.

Umami e una commedia delicata e commovente. La storia racconta le vicissitudini di uno Chef interpretato da Angelo Orlando e una scrittrice Karin Proia alla ricerca del Quinto sapore, ambientato nella città metropolitana di Reggio Calabria esempio di quella provincia italiana dove il passo della vita aiuta a riap­propriarsi delle emozioni e della capacità di affrontare fatica e gioia del quotidiano.