mercoledì,Febbraio 28 2024

Gambarie, convegno “Riflessioni su Guerre e Volontariato”

L'incontro è promosso dal sindaco Francesco Malara e la Sezione provinciale di Reggio Calabria dell’ U.N.U.C.I.

Gambarie, convegno “Riflessioni su Guerre e Volontariato”

L’Amministrazione comunale di Santo Stefano in Aspromonte guidata dal sindaco Francesco Malara e la Sezione provinciale di Reggio Calabria dell’ U.N.U.C.I. – Unione Nazionale Ufficiali in Congedo d’Italia presieduta da Nicola Pavone hanno organizzato, nell’ambito delle attività culturali estive, il convegno “Riflessioni su Guerre e Volontariato” per domenica 6 agosto 2023 alle ore 9:30 presso il salone dell’ Hotel Miramonti di Gambarie. Dopo i saluti del Sindaco Francesco Malara e delle Autorità civili, militari e religiose locali i lavori saranno moderati da Nicola Pavone.

Il primo relatore della giornata sarà Pasquale Amato, storico e docente universitario di Storia, sul tema “Le Guerre odierne dalle battaglie tra eserciti al tragico coinvolgimento delle popolazioni civili”. La presidente del Lions Club Reggio Calabria Host Wanda Albanese De Leo si soffermerà su un tema di attualità “Volontariato e Cittadinanza attiva: valori indispensabili di solidarietà e servizio per le emergenze delle Comunità”. “Croce Rossa, umanità e volontariato” sarà trattato da Francesca Pintomalli, vicepresidente del Comitato C. R. I. di Vallata del Gallico. A seguire due relazioni: “Volontariato: questione di vision e di mission…riflessioni” della dirigente sanitaria psicologa dell’ Asp di Reggio Calabria e Segretaria di Aido regionale Calabria Rosa Veccia ed “Einstein, Freud e la Guerra” del primario neuropsichiatra del policlinico Madona della Consolazione di Reggio Calabria Gabriele Quattrone.

Infine Vincenzo Vitale, pediatra e presidente della Fondazione Mediterranea di Reggio Calabria, svilupperà l’argomento “Protezione umanitaria e diritti civili nei conflitti a bassa intensità”. La giornata si concluderà con gli interventi dei partecipanti. In considerazione delle interessanti tematiche che saranno trattate dagli esperti relatori si prevede la partecipazione di numerosi cittadini, di presidenti e soci di Associazioni.

Articoli correlati

top