lunedì,Maggio 27 2024

Autonomia differenziata, il ministro Calderoli a Vibo per difendere la “sua” riforma

Contestazioni fuori dalla sala e faccia a faccia con gli attivisti. Il rappresentante del dicastero per gli Affari regionali e le autonomie si dice fiducioso

Autonomia differenziata, il ministro Calderoli a Vibo per difendere la “sua” riforma

Il ministro leghista Roberto Calderoli protagonista oggi al 501 Hotel di Vibo Valentia, con i vertici regionali della Lega. Al centro dell’incontro il disegno di legge sull’Autonomia Differenziata. «L’autonomia differenziata come un’opportunità e non uno mezzo per favorire una secessione mascherata da riforma costituzionale», dichiara il ministro.

Non è un caso che Calderoli scelga Vibo Valentia – emblema di un Meridione che, tra sospetti e diffidenze, guarda con maggior sfavore alla sua proposta – per difendere a spada tratta la “sua” riforma e portare avanti quella che definisce «un’operazione verità». Essa dovrebbe servire a fugare ogni dubbio su possibili spaccature del Paese.

Continua a leggere su LaCNews24.it.

Articoli correlati

top