martedì,Giugno 25 2024

A Villa San Giovanni il terzo appuntamento “La Resistenza nel Mezzogiorno: la Calabria”

La mostra, curata dall’arch. Adele Canale è arricchita dalle opere inedite degli artisti reggini Rocco Caricato e Davide Ricchetti 

A Villa San Giovanni il terzo appuntamento “La Resistenza nel Mezzogiorno: la Calabria”

Domenica 28 aprilealle ore 18:00 nell’ambito della Mostra “La Resistenza della Memoria: I Partigiani Calabresi”,  organizzata dall’ Associazione socio culturale Ponti Pialesi, si terrà al MuMe – Museo delle Memorie di Piale a Villa San Giovanni, il terzo appuntamento La Resistenza nel Mezzogiorno: la Calabria; un momento di approfondimento, con aspetti inediti sulla liberazione d’Italia, curato da Rocco Lentini della Commissione didattica dell’Istituto nazionale Ferruccio Parri che, attraverso una serie di documenti e filmati d’epoca, offre una rilettura delle vicende legate allo sbarco Alleato in Continente –Operazione Baytown– del 3 settembre 1943.

All’intervento dello storico, impegnato da un decennio a smontare il pregiudizio che nel Mezzogiorno, a parte le quattro giornate di Napoli, non ci sia stata Resistenza, seguirà una specificazione di storia di genere della direttrice dell’Istituto “U. Arcuri”, Nuccia Guerrisi, sulle “Donne rEsistenti”. Modera l’incontro Anna Foti, giornalista de Il Reggino.                                                                                                       

Con il patrocinio morale della Città Metropolita di Reggio Calabria, Città di Villa San Giovanni e Comune di Campo Calabro e in collaborazione con l’ANPI Sez. “Ruggero Condò” di Reggio Calabria.   

La mostra, curata dall’arch. Adele Canale è arricchita dalle opere inedite degli artisti reggini Rocco Caricato e Davide Ricchetti e dalle ricerche storiche elaborate dagli alunni delle scuole I.I.S. “Nostro-Repaci” e IPALB “Giovanni Trecroci” di Villa San Giovanni e dell’ITT “Panella-Vallauri” di Reggio Calabria.

La mostra sarà visitabile dal 21 al 30 aprile (eccezione fatta per il 25) dalle ore 17:30 alle ore 19:30. Prenotazione obbligatoria per visite di scolaresche e gruppi fuori degli orari stabiliti.

Articoli correlati

top