mercoledì,Aprile 17 2024

Congresso FI a Roma, il reggino Marco Siclari tra i 20 consiglieri nazionali con Tajani: «Per me un onore»

Il neo segretario nazionale del partito lo ha voluto nella lista collegata alla presentazione della sua candidatura

Congresso FI a Roma, il reggino Marco Siclari tra i 20 consiglieri nazionali con Tajani: «Per me un onore»

«Forza Italia con l’elezione di Antonio Tajani a Segretario Nazionale scrive una importante pagina di storia dimostrando di essere una “vera” forza politica, coesa, importante per il nostro paese e determinata a portare avanti battaglie in cui crede da sempre. Ringrazio il neo Segretario Nazionale di Forza Italia Antonio Tajani per avermi voluto nella lista dei 20 Consiglieri Nazionali, collegata alla presentazione della sua candidatura a Segretario Nazionale di partito, e che ha sottoposto ai voti dei delegati provenienti da tutta Italia. È un onore per me, diventare Consigliere Nazionale su indicazione del Segretario Nazionale di Forza Italia e per acclamazione del Congresso Nazionale del mio partito. Fare parte della nuova squadra di Forza Italia guidata da Antonio Tajani, mi responsabilizza ancora di più a far del meglio per il nostro partito e per il nostro Paese». È quanto dichiara Marco Siclari, appena nominato consigliere nazionale in Forza Italia.

«La presenza dei più importanti leader europei come Manfred Weber – Presidente Partito Popolare Europeo, di Antonio López-Istúriz White – Eurodeputato e Segretario generale dell’internazionale democratica di centro, Roberta Metsola – Presidente del Parlamento Europeo certificano la credibilità dell’uomo, del politico e la forza che esprime il nostro partito in Italia ed in Europa. Per questo siamo determinati a lavorare, insieme a tutta la comunità politica di Forza Italia, per superare il 10% alle prossime elezioni e rafforzare l’Italia, ancora di più, in Europa.

Antonio Tajani, votato all’unanimità dal congresso, rappresenta di fatto l’unica figura oggi in grado di guidare il partito con credibilità, determinazione e rispetto delle regole. È l’uomo giusto che meglio di tutti può indicare la strada giusta da seguire per servire al meglio il nostro Paese.
È un leader, statista apprezzato come Vice Premier e Ministro degli Esteri in Italia e all’estero. Rivolgo i miei auguri a tutti gli eletti e ai nuovi vice segretari Bergamini, Cirio, Benigni, e all’amico Roberto Occhiuto che sono certo saprà rappresentare al meglio il Sud del nostro Paese. A tutta la comunità di Forza Italia e al neo Segretario Nazionale, Antonio Tajani, in particolare modo, rivolgo i più sinceri auguri di buon lavoro». Così conclude Marco Siclari.

Articoli correlati

top