mercoledì,Aprile 17 2024

Europee, Mimmo Lucano si candiderà con Alleanza verdi e sinistra

L'ex sindaco di Riace: «So che sarà difficile per via dello sbarramento al 4%, ma le cose difficili mi hanno sempre affascinato»

Europee, Mimmo Lucano si candiderà con Alleanza verdi e sinistra

Mimmo Lucano ha rotto gli indugi. L’ex sindaco di Riace sarà candidato alle elezioni europee da indipendente accettando la proposta del gruppo di Alleanza Verdi Sinistra. L’ufficialità della candidatura del già primo cittadino famoso in tutto il mondo, assolto dai reati più gravi sulla gestione dei progetti di accoglienza ai migranti nel piccolo borgo della Locride, è attesa per sabato prossimo a Venezia. Secondo quanto si apprende Lucano sarà capolista nella circoscrizione meridionale e in quella che comprende Lombardia e Veneto.

«Ho deciso di candidarmi nel solco del villaggio globale realizzato a Riace – ha detto Lucano – un luogo e un’ideale che non devono spegnersi. La fine della mia vicenda giudiziaria ha fatto scattare in me qualcosa e riacceso il mio entusiasmo. So che sarà difficile per via dello sbarramento al 4%, ma le cose difficili mi hanno sempre affascinato». Lucano tuttavia non ha abbandonato l’idea di candidarsi a sindaco di Riace alle prossime comunali. Nessuna norma infatti vieterebbe ad un candidato alle europee di tentare la corsa alle amministrative nei centri sotto i 15 mila abitanti. «Ci stiamo lavorando – ha rimarcato – la nostra lista è quasi pronta».

L’annuncio di Bonelli

«Alle prossime elezioni europee nelle liste di Alleanza verdi e sinistra si candiderà Mimmo Lucano che ha accettato la nostra proposta di candidarsi con noi». Lo aveva annunciato anche Angelo Bonelli, parlamentare dell’Alleanza Verdi e Sinistra, ad Agorà Rai Tre parlando dell’ex sindaco di Riace diventato un simbolo per la sua politica sull’accoglienza dei migranti.

top