venerdì,Ottobre 23 2020

Coronavirus a Locri, altri 2 nuovi casi positivi. L’annuncio del sindaco

I soggetti interessati erano già in regime di quarantena. Calabrese: «Sanità inadeguata. Seriamente preoccupati»

Coronavirus a Locri, altri 2 nuovi casi positivi. L’annuncio del sindaco

Altri due casi di Coronavirus sono stati accertati a Locri. A darne notizia è il sindaco Giovanni Calabrese. I soggetti interessati erano già in regime di quarantena in quanto congiunti di persone già risultate positive.

«Continuiamo ad essere seriamente preoccupati per una sanità ospedaliera totalmente inadeguata ad affrontare una possibile situazione di emergenza – sostiene Calabrese – Non ci vengono date risposte sulla possibilità di processare i tamponi a Locri e non a Reggio Calabria e Catanzaro con tempi di attesa lunghi che complicano una situazione già difficile. Continueremo a lottare per il nostro territorio e per i nostri diritti. Intanto raccomando a tutti a rispettare le disposizioni ed a non essere superficiali. Serve oggi molta prudenza. Utilizzo delle mascherine e distanziamento sociale sono le uniche armi che abbiamo per contrastare il nemico invisibile.Il nostro futuro è legato al comportamento di ognuno di noi».