giovedì,Gennaio 27 2022

Scilla, domani l’inaugurazione della biblioteca comunale

La struttura è intitolata ad Antonia Assunta Paladino nel centenario della nascita. Medico e psicologa, benemerita della comunità ebraica negli anni della Seconda Guerra

Scilla, domani l’inaugurazione della biblioteca comunale

Prevista domani alle 17 a Scilla l’inaugurazione della biblioteca comunale Antonia Assunta Paladino, presso la sede della ex stazione ferroviaria. «In questi mesi – scrivono Andrea D’Emilio, presidente “Clemente De Caesaris”, Erica Greco e Francesco Brancacci, vicepresidenti – abbiamo fornito scaffalature, libri, computer, manutenzionato ed arredato i locali, rimosso migliaia di testi scolastici e non adatti che ingombravano da anni la sede.

L’associazione culturale “Clemente De Caesaris” di Pescara, fondatrice e garante della biblioteca è grata all’ associazione Santa Giorgia e dintorni, presieduta da Francesco Giordan e al club Unesco di Scilla del presidente Francesco Porcaro, che si sono offerti e avranno la responsabilità della gestione. La biblioteca sarà aperta lunedì, martedì, giovedì e venerdì nelle fasce orarie 9/13, 14.30/18. Ringraziamo per il sostegno il Commissario dott. De Lucia e l’Arch. Doldo, per l’aiuto costante Gianluca Bellantoni e per l’ospitalità Aldo Bergamo titolare dell’ hotel delle Sirene.

La biblioteca è intitolata ad Antonia Assunta Paladino nel centenario della nascita. Medico e psicologa, benemerita della comunità ebraica negli anni della Seconda Guerra, fu sindaca di Scilla nel 1952, tra le prime in Italia. Cofondatori della biblioteca gli eredi della dott.ssa Paladino rappresentati da Mariavittoria, Eugenia e Francesco Brancacci».

Articoli correlati

top