martedì,Novembre 29 2022

Muraglioni di Reggio, c’è l’invito alla gara per il restyling

L'attività è finanziata con fondi del Patto per la Città metropolitana. Domani nei contrafforti l'iniziativa “Adotta 1 metro quadro”

Muraglioni di Reggio, c’è l’invito alla gara per il restyling

Un passo avanti per la sistemazione dei muraglioni in via Possidonea a Reggio Calabria.

La determina dirigenziale del settore Upi gestione procedimenti di gara e negoziali fondi sie e Pnrr del 22 novembre scorso, tratta dei “Lavori di riqualificazione muraglioni via Possidonea” che, ricordiamo, sono finanziati con il Patto per la Città metropolitana di Reggio e saranno da espletare mediante procedura negoziata indetta col criterio del minor prezzo, determinato mediante ribasso percentuale sull’elenco prezzi, e con l’esclusione automatica dell’offerta anomala.

Siamo nella fase dell’approvazione lettera di invito/disciplinare di gara tramite richiesta di offerta aperta su Mepa.

L’importanza dei muraglioni

L’importanza dei muraglioni deriva dal fatto che, col tapis roulant completo e funzionante e la fine dei lavori al monastero della Visitazione possono essere sono funzionali ad una visione generale di questa parte centrale di Reggio che ne guadagnerebbe in maggiormente attrattiva».

Il progetto di ristrutturazione prevede la ripulitura e la ristrutturazione dei contrafforti.

L’istruttoria amministrativa

L’iter amministrativo ha visto la deliberazione della Giunta Comunale n. 110 del 24.05.2021 con la quale è stato approvato il progetto esecutivo relativo all’intervento “Patto per la Città Metropolitana di Reggio Calabria – Lavori di riqualificazione muraglioni via Possidonea”.

Ha fatto seguito la determina dirigenziale dell’U.P.I. Ammodernamento rete idrica, Fognaria, Sistemi Manutentivi ed ERP n. 4075 del 31 ottobre 2022 con cui è stata indetta una gara a procedura negoziata tramite rdo su Mepa, aperta a tutti gli operatori iscritti al Bando del Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione: “Realizzazione di lavori pubblici” Categoria di abilitazione: OG2 “Restauro e manutenzione dei beni immobili sottoposti a tutela in materia di beni culturali e ambientali”.

Infine la determina dirigenziale del medesimo Settore n. 4444 del 17 novembre 2022 con la quale è stato rettificato ed approvato dal rup il Capitolato Speciale d’Appalto.

L’importo dell’appalto

L’importo complessivo dell’appalto è pari ad euro 375.995,35 di cui 20.000 per oneri di sicurezza non soggetti a ribasso, ed è al netto di Iva e/o di altre imposte e contributi di legge, nonché degli oneri per la sicurezza dovuti a rischi da interferenze, comprensivo dei costi della manodopera quantificata dalla stazione appaltante e pari ad 118.431,31 euro.

“Adotta 1 metro quadro”

La bellezza dei muraglioni, anche se offuscata da decenni di degrado, non è passata inosservata ai cittadini.

È prevista da domani, dalle 9, l’iniziativa che riguarda i muraglioni, dal titolo “Adotta 1 metro quadro”, progetto della Comunità Patrimoniale “Scalinata Monumentale di via Giudecca”.  Come si legge nell’invito della presidente Simona Lanzoni: «Gli abitanti di prossimità provvederanno d’ora in poi alla cura di quei metri quadri di vita fra i contrafforti di via Possidonea – poiché – Prendersi cura dei beni comuni del proprio quartiere insieme con il vicinato, aiuta i residenti ad uscire, a conoscersi, a sentirsi parte di una comunità, a rendersi utili alla collettività, a migliorare l’abitare comune per accrescere il loro benessere.

“Adotta 1mq” sarà in via Possidonea sabato 26 novembre e nei sabati che verranno fino a completamento della pulizia dell’intero muraglione e fino a quando gli abitanti di prossimità adotteranno quei metri quadrati di vita su tutta la via».

top