martedì,Maggio 21 2024

Scilla festeggia i 100 anni della signorina Zema alla “Casa della carità”

Ospite già dal 2009 Giuseppina ha abbracciato tutti gli operatori che in questi anni si sono presi cura di lei

Scilla festeggia i 100 anni della signorina Zema alla “Casa della carità”

Un giorno di pura festa. La protagonista è Giuseppina una giovanissima ospita della casa della carità di Scilla che oggi ha spento ben 100 candeline. Una meravigliosa festa è stata organizzata per lei nel terrazzo della struttura che ha regalato un panorama mozzafiato a ospiti e invitati.

Umanità, gentilezza e amore hanno accompagnato Giuseppina in questi anni a tagliare questo importante traguardo. Sorride e non contiene emozione e gioia. Lo dice ad alta voce che non resiste a tutte le sorprese organizzate per lei.

Una donna ancora piena di vitalità che, nonostante non si sia sposata, ha trovato nella Casa della Carità tutto l’amore possibile. Ospite già dal 2009 Giuseppina ha abbracciato tutti gli operatori che in questi anni si sono presi cura di lei. Fiori, foto e sorprese non sono mancate così come le parole ricche d’amore delle nipoti.

Una festa che ha visto tutta la comunità scillese gioire di un traguardo possibile soprattutto grazie all’immenso lavoro di umanità che tutto lo staff di questa struttura rivolge ai suoi ospiti. Si respira in ogni passo l’amore con cui anche le pietanze vengono preparate. Una piccola pagina di sana normalità che potrebbe, anzi dovrebbe, diventare un modello per dare a tutti i nonnini una vecchiaia dignitosa anche se ospitati in delle strutture.

Articoli correlati

top