lunedì,Marzo 4 2024

Avvocati, Nancy Stilo eletta all’unanimità coordinatrice regionale Aiga

Dopo quasi vent’anni torna a Reggio Calabria il coordinamento regionale dell’Associazione nazionale dei giovani avvocati

Avvocati, Nancy Stilo eletta all’unanimità coordinatrice regionale Aiga

Si è svolto a Viterbo lo scorso 2 dicembre il Consiglio Direttivo Nazionale Aiga (Associazione Italiana Giovani Avvocati), che ha visto l’elezione e la nomina, da parte del nuovo Presidente Nazionale – il bergamasco Avv. Carlo Foglieni – della governance che lo accompagnerà nel corso del biennio 2023-2025.
Tra queste, l’elezione all’unanimità dell’Avv. Nancy Stilo quale coordinatrice regionale di Aiga Calabria composta da 11 sezioni: Reggio Calabria, Cosenza, Crotone, Lamezia, Catanzaro, Locri, Palmi, Vibo Valentia, Castrovillari, Rossano e Paola.

Nancy Stilo, già presidente della sezione Reggina nello scorso biennio, ha fatto il suo ingresso in Aiga nel lontano 2011, ovvero all’inizio della sua pratica forense. Negli anni si è impegnata, con un nutrito gruppo di colleghi, a promuovere una serie di attività formative e conviviali che potessero essere occasione di scambio e crescita professionale e personale dei giovani avvocati reggini. Ha, altresì, partecipato attivamente e con costanza alle iniziative di formazione e politica forense promosse da Aiga nazionale.

Un percorso di impegno e condivisione che l’ha vista negli ultimi anni sempre impegnata nel direttivo di sezione sino ad assumerne la presidenza nel biennio 2020/2022; negli ultimi due bienni è stata anche nominata quale responsabile nazionale del dipartimento “Mediazione” della Fondazione Aiga “Tommaso Bucciarelli”.
Ed invero, sarebbero proprio tali doti “conciliative”, oltre a quanto realizzato negli ultimi anni, che avrebbero fatto confluire l’intera Calabria in unico nome, dichiara l’attuale Presidente della sezione reggina, Avv. Michele Sergi. Motivo di orgoglio per la nostra sezione e per l’intero foro reggino.
Dopo quasi 20 anni torna a Reggio Calabria l’Ufficio del Coordinamento regionale, incarico rivestito solo nel triennio 2005/2008 dal collega Mario Plutino.
«Un grande onore e una grande responsabilità», dichiara la nuova coordinatrice regionale che presta il suo servizio e impegno per una Calabria sempre più unita e sempre più rappresentativa in ambito nazionale.
Rappresentatività garantita anche da altra importante nomina quale tesoriere nazionale ricevuta dal collega della sezione cosentina Valerio Zicaro, motivo di lustro per l’intera Calabria.

Articoli correlati

top