giovedì,Giugno 13 2024

A Siderno il teatro è inclusione e integrazione tra pari

Il Comune propone il progetto Teatro 2.0 in collaborazione le associazioni Prometeo e Pagliacci Clandestini. Appuntamento oggi alle 18:30 in piazza Portosalvo

A Siderno il teatro è inclusione e integrazione tra pari

«L’associazione Prometeo, in collaborazione con l’associazione “I Pagliacci Clandestini”, e con il patrocinio del comune di Siderno, presenta “Teatro 2.0”, un entusiasmante progetto finanziato dalla Regione Calabria in attuazione dell’accordo siglato con il dipartimento delle Politiche Giovanili ed il Servizio Civile Universale della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Il progetto “Teatro 2.0” prevede la realizzazione di un laboratorio teatrale a cui parteciperanno 10 giovani (5 ragazzi con disturbo dello spettro autistico e 5 ragazzi pari), affiancati dalle psicologhe dell’associazione Prometeo.

L’obiettivo principale è lo sviluppo delle abilità di recitazione ed espressione corporea, promuovendo parallelamente l’inclusione e le capacità di interazione sociale tra pari, in contesti naturali e stimolanti.

L’appuntamento è per oggi, domenica 26 Maggio, alle 18.30, in Piazza Portosalvo con la messa in scena di una rappresentazione teatrale a Siderno, conclusiva del progetto». È quanto si legge nella nota dell’amministrazione comunale di Siderno.

Articoli correlati

top