domenica,Aprile 21 2024

Futura, obiettivo continuità: sabato si gioca a Giovinazzo

Grande voglia di far bene per i gialloblu anche per riscattare il 3 a 3 della gara di andata

Futura, obiettivo continuità: sabato si gioca a Giovinazzo

Voglia di continuità per la Futura. Il team di mister Fiorenza dopo aver firmato l’impresa battendo la capolista Benevento5, cerca continuità in trasferta. Ventuno punti per la Futura, sedici per Defender Giovinazzo. Settimo posto in classifica contro l’ottavo per i pugliesi. Sabato 20 gennaio, i colori gialloblu scendono in Campo in Puglia, alle ore 16. Obiettivo trovare la giusta continuità dopo la bella vittoria offerta in casa contro la capolista Benevento. Il team di coach Bernardo lancia la sfida ai calabresi.

Rispetto alla gara di andata non c’è più Jander volato al Bologna. Al suo posto il fortissimo Victor Reinoldi. In campo il veterano italo-brasiliano Menini. Non si sarà Silon squalificato. Accanto a loro, i portieri Di Capua e La Notte, il capitano Piscitelli, con Marzella e i giovani Marolla e Fanfulla. Accanto a loro Di Benedetto, ex Molfetta,  Palumbo e Montelli. Ancora out Minnella per i calabresi accanto al lungodegente Modafferi. Grande voglia di far bene per la Futura anche per riscattare il 3 a 3 della gara di andata che mandò a referto i gol di Pizetta, Cividini e Falcone per il team di mister Fiorenza, Di Benedetto e la doppietta di Junior Silon per la Defender. Arbitrano i signori Daniel Fior di Castelfranco Veneto, Gianluigi Squilletti di Campobasso con Nicola Ostuni di Bari al Cronometro. La gara verrà trasmessa sul canale web tematico FutsalTv.

top