martedì,Aprile 16 2024

Promozione, l’Ardore fermato in casa dal Capo Vaticano

La partita si sblocca dopo 10 minuti con il vantaggio neroverde firmato da La Torre. Pareggia poco dopo la formazione amaranto con Gonzalo Dure. Al triplice fischio esulta la squadra vibonese che mantiene il primo posto in classifica

Promozione, l’Ardore fermato in casa dal Capo Vaticano

di Tonino Raco

Termina sul risultato di 1-1 il big match della diciannovesima giornata del campionato di Promozione, girone B, tra Ardore e Capo Vaticano. Le due squadre scese in campo allo stadio comunale di Ardore Marina sono arrivate all’attesissima sfida da prime due della classe, con la formazione vibonese avanti di un punto dopo il sorpasso sulla formazione amaranto avvenuto la scorsa settimana.  

La partita si sblocca dopo soli 10 minuti, quando Tripodi si porta dentro l’area dall’out di sinistra ed esegue un bel cross a giro su cui si avventa La Torre, che a un metro dalla linea di porta batte l’estremo difensore dell’Ardore Beltramella. La reazione dell’Ardore è immediata e dopo due minuti Zampaglione mette la palla in rete ma il gol non viene convalidato dall’arbitro perché la palla era uscita dalla linea di fondo prima dell’assist di Bruzzaniti.

top