martedì,Luglio 23 2024

Lungomare di Caulonia, vandalizzata la postazione destinata ai servizi ai diversamente abili

L’assessore Antonella Ierace: «Non ci fermeremo davanti all’inciviltà di pochi»

Lungomare di Caulonia, vandalizzata la postazione destinata ai servizi ai diversamente abili

La postazione allestita sulla spiaggia di Caulonia Marina, dedicata ai servizi per le persone diversamente abili, inaugurata lo scorso 8 agosto nell’ambito del progetto di inclusione sociale denominato “Una spiaggia per tutti”, è stata vandalizzata da ignoti.

«Condanniamo fermamente l’atto vandalico compiuto contro una struttura pensata per abbattere le barriere e favorire l’inclusione sociale alle persone con disabilità», ha dichiarato Antonella Ierace, assessore comunale alle politiche sociali e pari opportunità, che ha aggiunto: «Come amministratori e operatori del terzo settore siamo dispiaciuti dell’accaduto. Caulonia non merita questi atti di inciviltà che squalificano e demoralizzano quanti operano, ogni giorno con grande sacrificio, nel sociale per abbattere ogni tipo di barriera. Quando abbiamo pensato ad un progetto di inclusione ci siamo dedicati con il massimo impegno, ciascuno per le proprie competenze e funzioni, per dare un segno tangibile della voglia di far crescere la nostra comunità che non merita, per colpa sicuramente di pochi, di subire un atto così deprecabile».

«Non ci fermeremo davanti a questo sgarbo incivile ma continueremo con forza ad andare avanti, per dimostrare che l’ignoranza di pochi non può fermare il cambiamento sociale e culturale di un territorio che è sempre stato esempio di progresso in ogni campo sociale e dei diritti di tutti», ha concluso l’assessore Ierace.

Articoli correlati

top