lunedì,Giugno 24 2024

Conferenza programmatica FdI, i consiglieri regionali: «La Calabria con Meloni per cambiare l’Europa»

Folta la Delegazione calabrese guidata dal sottosegretario Wanda Ferro e composta dal Capogruppo in Consiglio regionale Giuseppe Neri

Conferenza programmatica FdI, i consiglieri regionali: «La Calabria con Meloni per cambiare l’Europa»

Si è conclusa la Conferenza programmatica di Fratelli d’Italia a Pescara che ha sancito ancora una volta, la capacità di Giorgia Meloni di creare entusiasmo e aggregazione nel nome dei principi e dei valori irrinunciabili che caratterizzano il partito. Folta la Delegazione calabrese guidata dal sottosegretario Wanda Ferro e composta dal Capogruppo in Consiglio regionale Giuseppe Neri, dai consiglieri Antonio Montuoro, Luciana De Francesco, Sabrina Mannarino e dagli assessori Giovanni Calabrese e Filippo Pietropaolo che hanno partecipato alle varie sessioni e vari tavoli nei quali si è discusso delle prospettive di crescita dell’Italia, si è fatto il punto dell’azione di Governo e si è avviata la campagna elettorale per l’elezione del Parlamento europeo nel nome “l’Italia  cambia l’Europa”. 

“Giorgia Meloni guiderà le liste di FdI in tutti i collegi e, quindi, anche  noi Calabresi avremo la possibilità di scrivere il suo nome sulla scheda elettorale – affermano gli esponenti calabresi -. La sfida che attenderà FdI nel prossimo Parlamento Europeo, sarà quella di trasferire a Bruxelles l’esperienza di Governo con la quale la premier Meloni ha fatto ripartire la locomotiva italiana. Per questo motivo il voto, dei prossimi 8 e 9 Giugno, assume una rilevanza straordinaria anche perché sarà il modo attraverso il quale la nostra leader intende ancora una volta, rivolgersi al popolo italiano perché manifesti il proprio assenso all’azione di Governo così come lei stessa ha dichiarato nel corso del suo intervento conclusivo alla conferenza di Pescara. A nulla servono le raccapriccianti azioni di calunnia che, oltraggiando le immagini della premier con scritte offensive, pensano di infangare la credibilità di Giorgia Meloni. Siamo abituati a questo modo di fare politica da parte di taluni della sinistra ma, come sempre, noi ci appelliamo al popolo italiano che è sovrano e libero nel compiere le proprie scelte” – conclude il Gruppo regionale di FdI.

Articoli correlati

top