martedì,Aprile 16 2024

Reggio, ad Arghillà denunciate quattro persone per furto di acqua e occupazione abusiva di immobili

La polizia Locale impegnata in servizi di controllo massivo che proseguiranno, atteso l'altissimo tasso di occupazione abusiva registrata in alcune aree della città

Reggio, ad Arghillà denunciate quattro persone per furto di acqua e occupazione abusiva di immobili

Nella giornata di ieri la Polizia locale di Reggio Calabria ha svolto un servizio massivo nelle zona nord della città, in località Arghillà, finalizzato precipuamente all’accertamento di reati conto il patrimonio. Le attività svolte in regime interforze nell’ambito del progetto nazionale e transnazionale Focus n’drangheta, hanno consentito di ispezionare numerosi immobili di edilizia residenziale pubblica.

A seguito delle verifiche 4 soggetti sono stati denunciati all’autorità giudiziaria per furto di acqua ed occupazione abusiva di immobile. In totale è stato accettato un danno alle casse comunali per mancati introiti di circa 10mila euro
Tutti gli occupanti abusivi sono state segnalate anche alle autorità amministrative e tributarie per i provvedimenti di competenza.
Le attività a tutela del diritto alla casa proseguiranno anche nei giorni a venire atteso l’altissimo tasso di occupazione abusiva registrata in alcune aree della città.

Articoli correlati

top