martedì,Aprile 23 2024

Scilla, a Chianalea presentazione del volume “Dal mito alla storia; il mistero dei Bronzi di Riace”

L'opera è stata scritta da scritto da Daniele Castrizio, Saverio Autellitano e Cristina Iaria

Scilla, a Chianalea presentazione del volume “Dal mito alla storia; il mistero dei Bronzi di Riace”

Martedì 5 settembre, alle ore 21,30 nella Piazzetta Porto Salvo di Chianalea di Scilla, a cura dell’Associazione Promozione Sociale “Chianalea”, con il patrocinio del Comune di Scilla, verrà presentato il volume “dal mito alla storia; il mistero dei Bronzi di Riace”, scritto da Daniele Castrizio, Saverio Autellitano e Cristina Iaria.

Nella terra del mito per eccellenza, Scilla, si racconterà la leggenda di Eteocle e Polinice, figli di Edipo, fratricidi per volontà del Fato e testimoni dell’inutilità delle lotte tra fratelli. I Bronzi di Riace come “guerrieri della pace”, modello negativo da ricordare sempre, per non cedere alla violenza e al rancore, tenendo a mente la profezia dell’indovino Tiresia: “se i due fratelli si affronteranno in duello, non ci potrà essere nessun vincitore, ma tutti e due periranno”. Un motto esemplare contro le guerre civili …

A discutere con gli Autori sarà la giornalista di Gazzetta del Sud Tina Ferrera, nel tentativo di mostrare come la narrazione sui due capolavori di Riace possa andare ben oltre l’approccio estetico ed emozionale, ma sia possibile comprendere i Bronzi e apprezzare l’ingegno di chi li ha realizzati, Pitagora e Sostrato, entrambi reggini, che riprodussero e forgiarono nel bronzo la storia narrata da Stesicoro di Metauro.

Articoli correlati

top