lunedì,Giugno 24 2024

Reggio, ad Agraria il seminario “Stabilità degli alberi – Gli strumenti per valutarla”

L'incontro è aperto al pubblico, ai liberi professionisti e mira, inoltre, ad arricchire una già consistente e solida offerta formativa

Reggio, ad Agraria il seminario “Stabilità degli alberi – Gli strumenti per valutarla”

Giovedì 14 settembre 2023 alle ore 16.30 presso l’Aula Seminari Nesci del Dipartimento di Agraria si terrà il seminario “Stabilità degli alberi – gli strumenti per valutarla”. La tematica trattata è di attualissimo interesse perché purtroppo, con una frequenza sempre più notevole, nelle nostre città si schiantano al suolo alberi che uccidono persone, provocano feriti, danneggiano auto e strutture con gli interventi di messa in sicurezza riconducibili unicamente solo dopo tali tragedie senza alcun intervento preventivo.

Infatti, la gestione delle alberature urbane spesso è indirizzata esclusivamente a violenti interventi di potatura con riduzione drastica della chioma senza alcuna corretta programmazione a cui si aggiunge una totale assenza di necessarie analisi strumentali e valutazioni di stabilità eseguite da tecnici esperti.

Purtroppo, appare inadeguata la consapevolezza da parte degli Enti responsabili del verde urbano che il monitoraggio collegato ad una valutazione di stabilità rappresenti forse l’unica soluzione alla loro portata per evitare tragedie addebitabili facilmente ad estremi eventi climatici ma che in realtà sono anche causati da un sistema di controllo inadeguato, perché episodico e finalizzato essenzialmente a giustificare talvolta gli abbattimenti di alberi.

La necessità di determinarne la pericolosità, intesa come propensione al cedimento strutturale integrale o parziale degli alberi, ed i recenti gravi fatti di cronaca che si sono registrati in tutta Italia, hanno promosso il seminario formativo dal titolo “Stabilità degli alberi – gli strumenti per valutarla”, patrocinato dall’Ordine dei dottori Agronomi e Forestali della provincia di Reggio Calabria. In particolare, nell’ambito dell’indirizzo curriculare “Progettazione delle Aree Verdi”, erogato all’interno del Corso di Laurea Triennale in Scienze Forestali e Ambientali del Dipartimento AGRARIA dell’Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria, giovedì 14 settembre 2023 alle ore 16.30 presso l’Aula F. S. Nesci del Dipartimento di AGRARIA si terrà il seminario “Stabilità degli alberi – gli strumenti per valutarla” che vedrà la partecipazione di figure di spicco del settore quali docenti e tecnici esperti, sia nazionali che internazionali, che illustreranno le applicazioni tecnologiche che la ricerca scientifica può offrire nel campo della valutazione di stabilità degli alberi, con lo scopo di ampliare le conoscenze teorico-pratiche sulla tematica trattata.

Ad oggi gli sviluppi tecnologici di nuove ed innovative strumentazioni, infatti, possono consentire ai tecnici agronomi e forestali di valutare correttamente la stabilità degli alberi, la loro propensione al cedimento ed il loro stato fitosanitario in maniera precisa, puntuale, immediata e soprattutto non dannosa per la stessa pianta. Con tali interventi è possibile mettere in atto una serie di azioni in grado di prevenire i crolli e di ridurre talvolta al minimo il danno di possibili schianti. Nel corso del Seminario, il prof. Andrea R. Proto, docente di Diagnostica e Valutazione della Stabilità degli Alberi presso il medesimo Corso di Laurea in Scienze Forestali e Ambientali, illustrerà gli importanti risultati di ricerca fin qui ottenuti applicando la strumentazione sia per la corretta gestione delle alberature urbane e sia per la tutela di Alberi monumentali. Il prof. Ferenc Divos, già docente della University of West Hungary, presenterà le ultime innovazioni strumentali con il supporto tecnico del dott. Enrico Rovere. Infine, il dott. Pier Antonio Bragato illustrerà diversi casi esplicativi fin qui condotti nella valutazione della stabilità degli alberi in ambiente urbano.

Il seminario è aperto al pubblico, ai liberi professionisti e mira, inoltre, ad arricchire una già consistente e solida offerta formativa del Corso di Laurea Triennale in Scienze Forestali e Ambientali dell’Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria.

Articoli correlati

top