lunedì,Giugno 24 2024

Reggio, “Edipo, un ritratto di famiglia”, trittico teatrale di Matteo Tarasco

Il 20, 21 e 22 settembre all’auditorium della scuola De Gasperi lo speciale appuntamento con il noto regista italiano nell’ambito della V edizione del Balenando in Burrasca Reading Festival

Reggio, “Edipo, un ritratto di famiglia”, trittico teatrale di Matteo Tarasco

“Edipo, un ritratto di famiglia” porta per la prima volta a Reggio Calabria un trittico teatrale, come avviene già nei grandi teatri europei.
Lo speciale appuntamento a cura del noto regista di origine veronese, Matteo Tarasco, darà il via agli spettacoli della V edizione del Balenando in Burrasca Reading Festival – Lungo i bordi.

Il trittico teatrale

Tre appuntamenti consecutivi presso l’Auditorium della scuola secondaria De Gasperi, indipendenti l’uno dall’altro ma legati da un unico fil rouge narrativo, la storia mitologica ispirata da Edipo Re di Sofocle, archetipo convenzionale di una famiglia contemporanea come suggerisce lo stesso titolo “Edipo, un ritratto di famiglia”.
Si parte mercoledì 20 con “La sfinge” e a seguire giovedì 21 “Giocasta”, mentre il 22 il terzo episodio “Ismene per sempre”, con un testo di Katia Colica che vedrà in scena Arianna Ilari e Giulia Carrara, le due attrici selezionate per una tre giorni di Residenza Artistica del festival, chiuderà il trittico.
Tutti gli appuntamenti saranno accompagnati dalle musiche dal vivo con Antonio Aprile.

Chi è Matteo Tarasco

Primo e unico regista italiano nominato Membro del Lincoln Center Theatre Directors Lab di New York, premiato dal presidente della Repubblica con il premio Personalità Europea per il Teatro come migliore regista emergente, è stato “Resident Director” alla LAMDA – London Academy of Music and Dramatic Art, professore a contratto presso il DAMS di Bologna e direttore artistico della trasmissione tv I Solitari per RaiSat. Nel suo curriculum, la direzione di autori come, tra gli altri, Glauco Mauri, Gabriele Lavia, Monica Guerritore, Simona Marchini e Tullio Solenghi. Da regista e drammaturgo ha messo in scena, tra gli altri, Odissea di Omero, Bisbetica Domata di Shakespeare, Nozze di Figaro di Beaumarchais, Le Affinità Elettive di Goethe, La Signora delle Camelie e I fratelli Karamazov di Dostoevskij.

Balenando in Burrasca Reading Festival

Balenando in Burrasca Reading Festival lungo i bordi è un’iniziativa promossa dal Comune di Reggio Calabria nell’ambito del progetto “ReggioFest2023: cultura diffusa” e finanziata a valere sul Fondo nazionale per lo spettacolo dal vivo della Direzione Generale Spettacolo del Ministero della Cultura”.
Giunto alla quinta edizione il festival, «porta per la prima volta sul territorio reggino – affermano i direttori artistico e organizzativo, Katia Colica e Antonio Aprile – l’interessante esperimento del trittico teatrale, una formula già consolidata nei più grandi teatri d’Europa».

Articoli correlati

top