martedì,Febbraio 27 2024

Palmi, dal 13 ottobre la seconda edizione di Stretto Film Festival

Dodici i cortometraggi che concorrono, su oltre duecento opere pervenute, i quali sono suddivisi in quattro categorie

Palmi, dal 13 ottobre la seconda edizione di Stretto Film Festival

Si svolgerà a Palmi dal 13 al 15 ottobre – a ingresso gratuito fino a esaurimento posti – la seconda edizione di Stretto Film Festival – Città di Palmi.

Il 13 ottobre 2023, al Cinema Teatro Manfroce di Palmi, inizierà il concorso per cortometraggi che promuove la Icarus Factory di Marco e Daniele Suraci, rispettivamente organizzatore e direttore artistico dell’evento.

12 i cortometraggi che concorrono, su oltre duecento opere pervenute, i quali sono suddivisi in quattro categorie: Stretto Internazionale, Stretto Nazionale, Stretto Calabria e Stretto Animazione. Per la selezione dei cortometraggi, sono stati chiamati a svolgere il ruolo di giurati, professionisti del panorama cinematografico nazionale e internazionale: Marco e Antonio Manetti (Manetti bros.) per la sezione Stretto Internazionale, Pier Giorgio Bellocchio per la sezione Stretto Nazionale, Fabio Mollo per la sezione Stretto Calabria e Lorenzo Lodovichi per la sezione Stretto Animazione.

La selezione dei cortometraggi in concorso SFF 2023: Il barbiere complottista di Valerio Ferrara, La neve coprirà tutte le cose (The snow will cover all things) di Daniele Babbo (selezione Alice nella Città 2023) , Tria – del sentimento del tradire di Giulia Grandinetti concorrono nella sezione Stretto Nazionale; La Nueva di Ivan Villamel, Cross My Heart and Hope To Die di Sam Manacsa (selezionato alla 80a Mostra del Cinema di Venezia), Sea Selt di Leila Basma (selezionato alla 80a Mostra del Cinema di Venezia) concorrono nella sezione Stretto Internazionale; Del padre e del figlio di Mauro Lamanna, Lo sport Nazionale di Andrea Belcastro, Dive di Aldo Iuliano (selezionato alla 80a Mostra del Cinema di Venezia), concorrono nella sezione Stretto Calabria; Caramelle di Matteo Panebarco, Ecce di Margherita Premuroso (selezione Alice nella Città 2023), When you wish upon a star di Domenico Modafferi, concorrono nella sezione Stretto Animazione.

Lo Stretto Film Festival è una manifestazione dedicata al cinema giovane ed indipendente, ai cortometraggi ed agli esordi cinematografici di giovani registi. Lo Stretto è la nostra location, è il luogo di incontro, di scambio e di comunicazione. “Stretto” è anche la porzione di tempo per raccontare storie con i cortometraggi.

Vogliamo far conoscere il territorio con un occhio cinematografico al pubblico, agli ospiti del Festival e ai registi in gara con i propri lavori.

Il Festival punta a divenire un evento stabile, duraturo, e rinomato del panorama culturale calabrese. Di conseguenza, ci attendiamo che i risultati crescano esponenzialmente negli anni attraverso le successive edizioni.

Lo SFF è una vetrina eccezionale per il nostro territorio e si può configurare come un vero e proprio evento di turismo esperienziale per gli ospiti artistici. Più in generale, il pubblico industry, ma anche per quel pubblico mobile che si sposterà, in numero sempre crescente negli anni, per raggiungere i luoghi del Festival.

Dal 13 al 15 ottobre al cinema Manfroce, con inizio alle ore 19, oltre alla proiezione dei cortometraggi in concorso, sarà occasione per incontrare personaggi e operatori del settore. Saranno presenti alcuni dei registi in concorso, avremo modo di conoscere meglio i nostri giurati, dibatteremo su cinema e territorio con attori come Massimo De Lorenzo e Alessio Praticò.

Le premiazioni si svolgeranno domenica 15 ottobre in presenza dei nostri ospiti e ci auguriamo di fronte ad un numeroso e interessato pubblico. Durante la serata finale avremo modo di dibattere in presenza di una delegazione della Fondazione Calabria Film Commission, alcuni ospiti e in presenza dell’Assessore del Comune di Palmi, Giuseppe Magazzù.

Stretto Film Festival è organizzato assieme al Comune di Palmi (Assessorato allo Sport, Turismo e Grandi Eventi) e sostenuto dalla Fondazione Calabria Film Commission (con l’Avviso pubblico per il sostegno alla realizzazione di festival e rassegne cinematografiche e audiovisive in Calabria 2023). Inoltre, per la prima volta, il Festival ottiene il gratuito Patrocinio dalla Fondazione Varia di Palmi.

Articoli correlati

top