lunedì,Ottobre 26 2020

Reggio Calabria, Gualtieri: «Falcomatà si è battuto con tenacia e determinazione per il decreto Agosto»

Il ministro dell’Economia: «Nella prossima conferenza Stato Regioni sarà adottato il decreto che assegnerà le risorse necessarie circa 140 milioni alla città di Reggio»

Reggio Calabria, Gualtieri: «Falcomatà si è battuto con tenacia e determinazione per il decreto Agosto»

Ecco le parole del Ministro dell’Economia e delle Finanze Roberto Gualtieri intervenuto questa mattina in collegamento : «Il Sindaco Giuseppe Falcomatà si è battuto come un leone per la sua città, ma soprattutto per un principio di giustizia». Il ministro ha espresso il suo apprezzamento «per il percorso di crescita guidata e orientata che in questi ultimi anni Reggio ha percorso e adesso con questo importante intervento potrà proseguire con rinnovato ottimismo, programmando il suo futuro con ulteriore slancio e ambizione».

«Nel decreto Agosto è stato introdotto un provvedimento che stanzia 200 milioni a sostengo degli enti in predissesto che siano in oggettive situazioni di disagio economico. È importante la cifra ed il criterio nuovo che viene introdotto cioè di tenere conto dell’indice di vulnerabilità sociale e materiale Istat che deve essere maggiore di cento e dell’indice di capacità pro capite che deve essere inferiore a 395.

Numeri che evitano il rischio che le risolse non vadano a comuni che hanno anche dei fattori oggettivi di contesto a determinarne la situazione di mancato equilibro strutturale. Una vera svolta positiva che è partita dalla recente sentenza della Corte Costituzionale, la 115 del 2020, che ha stabilito due principi fondamentali che le crisi economiche degli enti non sono sempre imputabili a cattiva amministrazione ma, in alcuni casi, sono conseguenza di difficoltà economiche e sociali del territorio e in questo caso lo stato ha il dovere di intervenire con aiuti economico finanziari.

Da qui nasce il lavoro che deve moltissimo alla tenacia ed alla determinazione con cui Falcomatà si è battuto come un leone per la sua città ma anche per un principio di giustizia ed equità. Nella prossima conferenza Stato Regioni sarà adottato il decreto che assegnerà le risorse necessarie circa 140 milioni alla città di Reggio».