mercoledì,Ottobre 21 2020

Torna il “Memorial Mino Reitano”, al teatro Cilea il 27 gennaio

Nell'undiciesima edizione dell'evento due importanti direttori d’orchestra: Cettina Nicolosi e Roberto Caridi

Torna il “Memorial Mino Reitano”, al teatro Cilea il 27 gennaio

di Teresa Cosmano – Si rinnova l’appuntamento con il Memorial Mino Reitano, che si terrà al teatro Francesco Cilea di Reggio Calabria, il prossimo 27 gennaio. L’undicesima edizione della kermesse nata per ricordare il celebre cantante di Fiumara di Muro, che vede ancora una volta impegnato nella direzione artistica l’imprenditore Natale Princi, vanterà quest’anno due direttori d’orchestra di razza: Cettina Nicolosi e Roberto Caridi.

La prima, presidente del Conservatorio “Cilea” di Reggio e fondatrice dell’Orchestra di fiati Città di Cinquefrondi è il primo direttore d’orchestra donna in Calabria e l’unica nell’intera provincia di Reggio Calabria, mentre il secondo, musicista e compositore oltre che direttore d’orchestra, è stato colui che ha fatto rivivere la tradizione bandistica reggina, fondando nel 2003 la Banda musicale “Città di Reggio Calabria”. I due maestri non sono nuovi a collaborazioni, tant’è che nel 2018 hanno dato vita ad una nuova realtà musicale, la “Mediterranea Wind Orchestra”, che il 31 dicembre è stata protagonista del “Tri – Capodanno” di Genova. Tanti gli ospiti che interverranno nel corso della serata presentata dal giornalista Rai Massimo Proietto, come Dario Baldan Bembo, Franco Tozzi, fratello di Umberto, e Francesco Capodacqua, che nel 2003 partecipò al reality show “Amici di Maria de Filippi”.