mercoledì,Giugno 19 2024

Reggina, ufficiali Dutu e Pierozzi. Taibi vuole uno fra Mazzitelli e Valzania

Taibi aveva da diverso tempo impostato queste operazioni, alla fine si sono concluse positivamente, dotando Inzaghi di due promettenti giovani alternative

Reggina, ufficiali Dutu e Pierozzi. Taibi vuole uno fra Mazzitelli e Valzania

La Reggina si rinforza. Continuano a fioccare le ufficialità in amaranto: gli ultimi due sono Dutu e Niccolò Pierozzi, arrivati in prestito dalla Fiorentina. Taibi aveva da diverso tempo impostato queste operazioni, alla fine si sono concluse positivamente, dotando Inzaghi di due promettenti giovani alternative. Sistemata numericamente la rosa (clicca qui per la tabella completa), con qualche taglio ancora da fare, adesso il Direttore sportivo cercherà di portare a Reggio giocatori che possano fare la differenza.

Due nomi già fatti

I prossimi sono già chiusi: Ravaglia e Gagliolo sono di fatto già due giocatori della Reggina. Con questi due acquisti, la Reggina completerà la batteria di portieri (l’ex Bologna e Colombi) e difensori centrali (Camporese e Gagliolo i titolari, Cionek e Dutu le alternative, con sempre vivo il sogno Amione). Di Chiara è sempre nei pensieri per la fascia sinistra ma è sulla destra che servirà almeno un colpo. Poi, dopo Obi, occorrerà dar dinamismo e potenza a centrocampo e attacco.

Sfumato Folorunsho, destinato al Bari, Taibi vuol portare in amaranto almeno uno fra Mazzitelli e Valzania. Il primo si sta complicando ora dopo ora, sempre più fattibile la strada che porta al secondo. Arriverebbe in prestito secco dalla Cremonese, Inzaghi sta contribuendo a convincere il ragazzo, più propenso rispetto al giocatore del Monza a tornare in B dopo aver conquistato la promozione in A. Sarà poi interessante capire chi la Reggina farà entrare in attacco: Mulattieri sembrava nome caldissimo, si è leggermente raffreddato. Pettinari della Ternana è una possibilità.

Articoli correlati

top