martedì,Maggio 21 2024

Reggina, ultime ore di calciomercato: tre colpi possibili e due addii

La redazione de ilReggino sarà protagonista dallo Sheraton di Milano, con contenuti e aggiornamenti frequenti dei movimenti degli amaranto

Reggina, ultime ore di calciomercato: tre colpi possibili e due addii

Scocca l’ora del rush finale di calciomercato. Oggi e domani lo Sheraton di Milano accoglierà gli operatori del settore, compreso ovviamente Massimo Taibi, Direttore sportivo della Reggina. Il Reggino sarà presente allo Sheraton, documentandovi e aggiornandovi con le trattative delle ultime ore. 

Obiettivi

In entrata sono tre i tavoli aperti. Il primo riguarda l’attaccante che sostituirà Federico Santander. L’idea principale è sfumata, con Forte che settimana scorsa ha firmato con l’Ascoli. Resta aperto il discorso La Mantia ma non è da escludere un nuovo ed estremo tentativo per Ilija Nestorovski. Si tratta anche con Nicolas Viola, pedina che sarebbe vitale per rimpolpare il reparto dove, forse, la coperta è più corta per Inzaghi, il centrocampo. Si cercherà di prendere anche un difensore: Tuia è opzionato, ma il Lecce ha bisogno di prendere il sostituto, Terranova l’alternativa. 

Addii

A salutare, dopo Santander, Ravaglia, Dutu e Giraudo, dovrebbe essere Giuseppe Loiacono. Pordenone e Cesena sono sempre sulle sue tracce, i neroverdi sembravano averla spuntata ma c’è stato un rallentamento che ha favorito il ritorno in gioco dei romagnoli. Anche Agostinelli tornerà a Firenze (su di lui il Cosenza) e attenzione sempre al futuro di Lorenzo Crisetig. 

Reggina, il mercato invernale

Cessioni: Ravaglia (fp, Bologna), Santander (p, Club Guaranì), Dutu (fp, Fiorentina), Giraudo (p, Cittadella)

Acquisti: Contini (portiere, prestito, Napoli)

Obiettivi: La Mantia (a, Spal), Nestorovski (a, Udinese) Viola (c, Cagliari), Terranova (d, Bari), Tuia (d, Lecce)

Articoli correlati

top