giovedì,Marzo 23 2023

Comune Reggio, si apre il caso Mileto. Demetrio Martino aderisce al gruppo Pd

Burrascosa riunione dei capigruppo con il sindaco con Giuseppe Sera che ha chiesto un vertice aperto ai partiti per verifcare la tenuta della coalizione in vista delle comunali. Richiesta di chiarimenti sulla posizione di Mileto che da tempo flirta con l'Udc

Appena chiuse le urne delle regionali, a Reggio si respira già il clima elettorale in vista delle elezioni di primavera per il rinnovo dell’Amministrazione comunale. E seppure il risultato del Pd è incoraggiante, con il 22% raggiunto dentro il territorio comunale, il centrosinistra è in piena fibrillazione.

Il distacco con il centrodestra rimane abissale, 27 punti percentuali in Città, e i problemi continuano ad attanagliare la maggioranza di Giuseppe Falcomatà. La nuova pronuncia della Corte Costituzionale sull’utilizzo delle anticipazione di tesoreria relativamente al Comune di Napoli apre nuovamente scenari da dissesto. La differenziata, inoltre, continua a fare acqua con la Città sporca come non mai e i lavoratori Avr sempre sul piede di guerra.

In questo contesto si è svolta martedì una riunione dei capigruppo di maggioranza con il sindaco per fare il punto della situazione. Come ormai avviene spesso il capogruppo del Pd Antonino Castorina non ha preso parte all’incontro delegando Paola Serranò e Rocco Albanese. E’ stato Giuseppe Sera, però, a dare fuoco alle micce chiedendo la convocazione di una nuova riunione allargata a tutti i partiti di maggioranza per valutare la tenuta della coalizione in vista delle prossime elezioni.

Dopo le defezioni di Nicola Paris, eletto in Consiglio regionale con l’Udc, e di Demetrio Marino, passato in Fdi senza successo alle elezioni, il timore è che altri “tradimenti” possano essere consumati indebolendo ancora la coalizione di centrosinistra. Tanto che, ad esempio, sul tavolo del presidente del Consiglio Demetrio Delfino è arrivata, sottoscritta da diversi consiglieri, una richiesta di chiarimenti in ordine alla posizione di Antonino Mileto eletto sempre con la lista “La Svolta”. Il consigliere viene da tempo dato in trattativa con l’Udc e si vorrebbe evitare la ripetizione di un altro caso Marino.

Unica nota positiva una nuova adesione al gruppo del Pd che sarà resa nota nelle prossime ore. Il consigliere Demetrio Martino eletto in “Democratici per Reggio Città Metropolitana” tornerà a far parte dei democrat dopo una positiva trattativa conclusa con il capogruppo Castorina. Si tratta, in definitiva, di un ritorno a casa per Demetrio Martino che era stato del Pd prima di aderire all’avventura di Centro Democratico con Giuseppe Bova. La presenza di Martino andrà a compensare l’addio di Giovanni Minniti che si era consumato appena qualche mese fa.

Articoli correlati

top