giovedì,Gennaio 27 2022

Reggina, è tempo di uscite: tanto lavoro per Massimo Taibi

Almeno otto, con la sensazione che saranno almeno un paio di più con l’evolversi del calciomercato, andranno via

Reggina, è tempo di uscite: tanto lavoro per Massimo Taibi

Tempo di valutazioni in casa Reggina. Sul taccuino del diesse Taibi ci sono anche, e soprattutto, le uscite.

Qualcuno non ha convinto, altri sono rientrati dal prestito: i calciatori attualmente a disposizione di mister Alfredo Aglietti sono 25. Almeno otto, con la sensazione che saranno almeno un paio di più con l’evolversi del calciomercato, andranno via.

In tanti con le valigie in mano

Gasparetto e Rossi, già da tempo ai margini del progetto, sono sicuri partenti. A loro si aggiungeranno Paolucci, Garufo, Mastour e Rolando, tutti impegnati in prestito nella stagione appena trascorsa. Tornerà in amaranto anche Rubin, fresco di promozione in Serie B con l’Alessandria.

Faty e Vasic: le aspettative erano altre

Addio in vista anche per Ricardo Faty: il centrocampista ex Roma tra le altre, complici gli infortuni, ha disatteso le aspettative. Identico il destino per l’attaccante Nikola Vasic, anche lui attualmente in prestito.

Valutazioni in corso su Menéz e Guarna

Situazione da monitorare attentamente quella legata a Jeremy Menéz: il francese ha deluso, eccetto qualche lampo davvero troppo sporadico. Una decisione verrà presa nei primi giorni di luglio: qualora ci fosse la voglia da ambo le parti di riprovarci, la valutazione finale verrà presa nel corso del ritiro precampionato. Le richieste, ancora timide, dall’estero non mancano.

Valutazioni in atto su Enrico Guarna, potrebbe restare in amaranto come terzo portiere.

Articoli correlati

top